menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Lucia De Robertis, Pd

Lucia De Robertis, Pd

De Robertis (Pd): "La Regione sostiene i centri commerciali naturali nella provincia di Arezzo"

Nuove risorse per scorrere le graduatorie di due bandi. Risorse a progetti nei comuni della provincia

Dalla Regione importanti novità per il sistema del commercio di vicinato. Sono state, infatti, aggiornate le graduatorie di due importanti bandi attivati nel 2020, relativi uno al sostegno di progetti di investimento rivolti alla qualificazione e valorizzazione dei luoghi del commercio e alla rigenerazione degli spazi urbani; l’altro al supporto agli investimenti per le infrastrutture per il turismo ed il commercio e per gli interventi di micro qualificazione dei centri commerciali naturali ubicati in comuni con popolazione inferiore a diecimila abitanti.

“La Regione – spiega la consigliera regionale Pd Lucia De Robertis – ha destinato oltre 165mila euro per finanziare tutti i progetti presenti nella graduatoria del bando per la qualificazione dei luoghi del commercio, consentendo di completare, con 10mila euro, il finanziamento del progetto relativo al centro commerciale naturale Roanne e Giardini Brigate Garibaldi di Montevarchi e di finanziare per l’intero importo di 37mila euro il progetto di valorizzazione dei luoghi del commercio nel comune di San Giovanni Valdarno”.

Oltre a questo intervento, la Regione ha stanziato circa 280mila euro per scorrere la graduatoria del bando per i centri commerciali naturali dei comuni con meno di diecimila abitanti.

"In questo caso – aggiunge De Robertis – nel nostro territorio a beneficarne sono il comune di Pratovecchio Stia, con il completamento del progetto Ccn 2020, quello di Sestino, cui arrivano 20mila euro per la riqualificazione del centro commerciale naturale, il comune di Poppi, anch’esso destinatario di 20mila euro per la valorizzazione del centro di Ponte a Poppi, quello di Monterchi (20mila euro) e, infine, quello di Badia Tedalda, anch’esso beneficiario di un contributo di 20mila euro".
"Ringrazio l’Assessore Marras – conclude la consigliera regionale Pd aretina – per aver deciso di finanziare progetti che, pur pensati in un tempo normale, diventano essenziali per la tenuta della rete commerciale di vicinato in questo periodo così critico".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Psicodialogando

    I 7 segnali della violenza psicologica nella vita di coppia

  • Gossip Style

    Il mistero di Coco Chanel, vera influencer prima dei social

Torna su

Canali

ArezzoNotizie è in caricamento