Venerdì, 30 Luglio 2021
Politica

Cresce FdI in Casentino

“Il nostro è un partito relativamente giovane” – introduce Dini responsabile di Vallata per il Casentino di FdI – “che oggi anche in Casentino è una realtà politica consolidata e radicata, con risultati che segnano una costante positiva crescita...

fdi-casentino

"Il nostro è un partito relativamente giovane" - introduce Dini responsabile di Vallata per il Casentino di FdI - "che oggi anche in Casentino è una realtà politica consolidata e radicata, con risultati che segnano una costante positiva crescita. E' bello poter ricordare come, appena Fdi nacque, in Casentino si costituì il primo circolo di FdI in provincia di Arezzo, nucleo iniziale di una comunità umana e politica che aveva deciso di rimettersi in cammino. Oggi - nell'epoca della crisi della politica - il partito si sta consolidando come una realtà importante nel quadro politico.

Crediamo che un territorio politicamente non facile, con criticità crescenti che ne minano le prospettive future, richieda la presenza di una forza politica, con programmi e valori chiari e definiti. Il percorso di radicamento sul territorio, dopo la costituzione del circolo FDI di Pratovecchio-Stia, continua con la costituzione del nuovo circolo, che per il momento sarà denominato Alto Casentino, in considerazione della porzione di territorio che racchiude, ovvero i comuni di Montemignaio/Castel San Niccolò/ Poppi. La nascita sarà contrassegnata - domani a Montemignaio a partire dalle ore 17.00 presso la Sala G. D'Alessandro in Via Pieve 45 - dalla presenza oltre dei dirigenti provinciali, sia del Portavoce Regionale Francesco Torselli che del Senatore La Pietra."

"E motivo di soddisfazione" - aggiungono Dini, Responsabile di Vallata di FdI e Bini Portavoce del Circolo di Pratovecchio e Stia - "trovare importanti risposte dal territorio. Risposte che ci spronano a proseguire nelle grandi sfide che abbiamo intrapreso, con entusiasmo e fiducia, Consapevoli che il nuovo circolo saprà ben interpretare le istanze dei cittadini, contraccambiando le aspettative e la fiducia riposta. In attesa della giornata di domani, nella quale saranno indicati anche i futuri responsabili, non resta che augurare il più grande in bocca al lupo al nuovo circolo ed ai suoi iscritti e simpatizzanti".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

ArezzoNotizie è in caricamento