rotate-mobile
Politica Piazza della Libertà

Consiglio comunale aperto. Pd: "La maggioranza ha sottovalutato il problema"

"Leggiamo il post della vicesindaca che incolpa gli "assenti" della minoranza, accusandoli di mancanza di interesse sul tema e aggiungendo che senza la loro presenza il consiglio comunale non si sarebbe potuto svolgere. Vergognatevi, non raccontate menzogne"

"Non raccontate menzogne". All'indomani del consiglio comunale aperto che ha visto l'assise cittadina di Arezzo ospitare i membri del Comitato aretino stop puzzo, è il Partito Democratico a intervenire per esprire le proprie considerazioni.

"Il consiglio comunale aperto dedicato ai problemi odorigeni che riguardano molti cittadini del Comune di Arezzo è stato richiesto, anche su sollecitazione dei cittadini, da tutti i partiti dell'opposizione (PD, Arezzo 2020, M5S e Scelgo Arezzo) - spiegano i dem.- Abbiamo partecipato alle varie assemblee pubbliche che si sono svolte in questi mesi insieme agli altri consiglieri di minoranza, affinché questo consiglio di svolgesse nelle migliori condizioni possibili. Leggiamo il post della vicesindaca che incolpa gli "assenti" della minoranza, accusandoli di mancanza di interesse sul tema e aggiungendo che senza la loro presenza il consiglio comunale non si sarebbe potuto svolgere. Vergognatevi, non raccontate menzogne. Tutti i consigli comunali per poter essere svolti devono vedere la presenza di almeno 17 consiglieri; la minoranza ha solo 12 consiglieri e quindi sempre e non solo ieri, la presenza dei consiglieri di maggioranza è fondamentale per lo svolgimento dei consigli comunali. Il consiglio comunale del 21 settembre, non sarebbe stato necessario se il sindaco Ghinelli e la sua maggioranza non avessero fatto "orecchio da mercante" a tutte le sollecitazioni e richieste dei cittadini, se non avessero risposto in modo confuso e contraddittorio alle numerose interrogazioni che abbiamo fatto in consiglio comunale. È evidente la volontà di spostare l'attenzione dal vero problema: la maggioranza arroccata a Palazzo Cavallo ha sottovalutato fin dall'inizio il grande problema che i cittadini hanno posto, e prende tempo con proposte tardive ed inefficaci".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Consiglio comunale aperto. Pd: "La maggioranza ha sottovalutato il problema"

ArezzoNotizie è in caricamento