Consiglio comunale: nuova seduta per l'assise di Montevarchi

Questo l’ordine del giorno dei lavori. Dopo l’apertura della seduta e la nomina degli scrutatori, si passerà alle eventuali comunicazioni ai sensi dell'art. 56 comma 7, del regolamento per il funzionamento del consiglio comunale. Al 3°, 4° e 5°...

Montevarchi - palazzo varchi-2

Questo l’ordine del giorno dei lavori. Dopo l’apertura della seduta e la nomina degli scrutatori, si passerà alle eventuali comunicazioni ai sensi dell'art. 56 comma 7, del regolamento per il funzionamento del consiglio comunale. Al 3°, 4° e 5° punto sono previste le interrogazioni e a seguire le mozioni e gli ordini del giorno. E’ stata presentata una sola mozione all’attenzione del Consiglio Comunale firmata dai Consiglieri Gianluca Magini e Luciano Bucci che riguarda la chiesa di Cennanino o Cennanuzzo.

La mozione prende spunto dalle origini di antiche di Montevarchi, di quando oltre mille anni fa si formò un castello sul colle dove oggi sorge l'ex convento dei Cappuccini e sull'adiacente poggio sorgeva, fuori dalle primitive mura castellane, si sviluppò un borgo, detto di Cennano, con una propria chiesa parrocchiale dedicata a Sant'Andrea Apostolo. Con lo sviluppo del fiorente mercato sul fondovalle il borgo di Cennano si svuotò progressivamente, fino a veder trasferito il titolo della relativa parrocchia all'interno del nuovo nucleo urbano di Montevarchi. Sul luogo dell'antica chiesa parrocchiale di Sant'Andrea a Cennano, abbandonata, pericolante e successivamente demolita, fu poi eretto più di tre secoli fa un “chiesino”, chiamato da sempre Cennanino o Cennanuzzo, che costituisce e custodisce la memoria delle origini prime di Montevarchi.

All'interno di tale “chiesino”, ancor oggi consacrato, si sono svolte celebrazioni religiose almeno fino a circa quindici anni fa. Successivamente Cennanuzzo è stata abusivamente occupata nel tempo da alcune persone peraltro in condizioni igienicosanitarie inesistenti; nonostante si cerchi di arginare il fenomeno, dopo poco tempo, l'occupazione abusiva riprende.

La mozione ha dunque lo scopo di impegnare Sindaco e Giunta eventualmente di concerto con la parrocchia dell'Insigne Collegiata di San Lorenzo di Montevarchi quale soggetto proprietario, ad intraprendere le azioni necessarie per poter restituire alla comunità di Montevarchi un pezzo indiscutibile della propria memoria storica, avendo nel contempo cura di segnalare e/o far prendere in carico ai propri Servizi Sociali eventuali criticità che dovessero emergere.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Al 6° punto all’ordine del giorno si discuterà poi della ratifica di una variazione urgente del Bilancio di Previsione 2016-2018. Al 7° punto è previsto l’esame e la rendicontazione della gestione dell’esercizio finanziario 2015. All’8° punto è previsto l’esame della manifestazione volontà di mantenere la maggiorazione Tasi per l’anno 2016 per tutti gli immobili non esentati per norma, mentre al 9° punto l’acquisizione a titolo gratuito al patrimonio dell’ente di un’area posta tra le opere di urbanizzazione in via Ebro e la strada di Montassi. E’ prevista la continuazione dei lavori anche nel pomeriggio.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • E' ballottaggio. Sondaggi, conferme e rimonte: la cronaca della giornata

  • Regionali, euforia nel centrosinistra. Giani: "Dedico la vittoria a mia moglie". Exit Poll Tg1: Ghinelli tra il 46,5 e il 50,5%

  • Referendum, regionali e amministrative: ecco come si vota

  • Regionali: Giani è governatore, Ceccardi conquista l'Aretino, Pd il partito più votato. Tutte le preferenze

  • Regionali 2020: tutti i nomi dei candidati al consiglio toscano. 102 aretini in corsa

  • Elezioni regionali 2020: i risultati di Arezzo. Susanna Ceccardi la più votata del comune

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ArezzoNotizie è in caricamento