Consiglio comunale: l'ultimo bilancio dell'Istituzione Giostra e due pratiche sulla Fossombroni

La prossima seduta si terrà venerdì 19

Torna a riunirsi il parlamentino della città di Arezzo. Venerdì 19 alle 9:00 i consiglieri comunali sono convocati per l'assise che ha un lungo ordine del giorno da discutere.

La prima parte sarà dedicata alle interrogazioni urgenti e a quelle depositate nei giorni precedenti. Poi toccherà all'assessore al bilancio Alberto Merelli che porta in consiglio le pratiche dell'ultimo bilancio dell'Istituzione Giostra che adesso non è più in vigore, quello della Biblioteca Città di Arezzo e il rendiconto della gestione d'esercizio 2018.

Al punto numero 7 c'è la variazione al piano triennale dei lavori pubblici 2019/2021 presentata dal vice sindaco Gianfrancesco Gamurrini e il relativo elenco annuale per il 2019.

La parola tornerà poi all'assessore al bilancio che porterà alla discussione per l'approvaizone la variazione al bilancio triennale 2019/2021 con contestuale parziale applicazione avanzo accantonato, vincolato e destinato, del risultato di amministrazione 2018 e conseguente variazione al Dup per il periodo 2019/2021. Poi si passerà all'aggiornamento del compenso per il collegio dei revisori.

L'assessore Marco Sacchetti porterà l'adozione del piano di recupero per la riqualificazione dell'ex compesso industriale Cerace, in località Covoni a Quarata.

Due le partiche in mano all'assessore al sociale Lucia Tanti, entrambe riguardano la Casa di Riposo Fossombroni. La prima per l'approvazione di modifiche statutarie e la seconda per l'approvazione del regolamento di organizzazione.

Prima di passare alla discussione di 12 atti di indirizzo e mozioni, il vice sindaco Gamurrini provvederà alla nomina di due membri del Consiglio della Giostra di spettanza del consiglio comunale.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Animali 3D in casa grazie a Google. Come fare e l'elenco completo

  • Scanzi supera il milione di fan. Più 250mila in 7 giorni, nessuno come lui in Italia

  • Mascherine obbligatorie fuori dall'abitazione. L'annuncio di Rossi: "Ne distribuiremo subito 10 milioni"

  • Un 22enne stampa in 3D le valvole per le maschere Decathlon. E le dona agli ospedali

  • Emergenza Covid-19: un valido aiuto viene dai Commercialisti

  • Coronavirus, obbligo di mascherine dove necessario mantenere una distanza di 1,8 metri

Torna su
ArezzoNotizie è in caricamento