Venerdì, 17 Settembre 2021
Politica

Il Comune di Arezzo: "Il nome di Ghinelli mai valutato per il ruolo di consigliere d'amministrazione di Arezzo Fiere"

L'amministrazione comunale ha voluto smentire categoricamente alcune indiscrezioni circolate nei giorni scorsi riguardo il possibile incarico del sindaco

Il nome del sindaco Alessandro Ghinelli non è mai stato valutato o preso in considerazione come possibile candidato al ruolo di componente del consiglio di amministrazione di Arezzo Fiere.

Lo sottolinea con forza l'amministrazione comunale di Arezzo, smentendo categoricamente alcune indiscrezioni circolate nei giorni scorsi e prescindendo dall'applicabilità o meno nel caso di specie del decreto legislativo 8 aprile 39 del 2013 (Legge Severino).

Il Comune di Arezzo ha voluto anche ricordare che dei tre componenti il consiglio di amministrazione di Arezzo Fiere, oltre al presidente la cui nomina spetta alla Camera di Commercio in rappresentanza delle categorie economiche, e al vicepresidente di nomina della Regione, l'incarico residuale dovrebbe rimanere di competenza e condivisione degli altri enti locali soci, nel caso di specie Provincia e Comune di Arezzo.

L'amministrazione comunale peraltro ha sempre valutato positivamente la prosecuzione del ruolo dell'amministratore unico.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il Comune di Arezzo: "Il nome di Ghinelli mai valutato per il ruolo di consigliere d'amministrazione di Arezzo Fiere"

ArezzoNotizie è in caricamento