Domenica, 26 Settembre 2021
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Civitella, approvato a larga maggioranza il bilancio 2016

E’ stato approvato con una larga maggioranza il resoconto relativo all’anno 2016 del Comune di Civitella in Val di Chiana. Dodici voti favorevoli, un solo contrario (Movimento 5 Stelle), questo l’esito della votazione nell’ultima assise dello...

E’ stato approvato con una larga maggioranza il resoconto relativo all’anno 2016 del Comune di Civitella in Val di Chiana.

Dodici voti favorevoli, un solo contrario (Movimento 5 Stelle), questo l’esito della votazione nell’ultima assise dello scorso 8 maggio che ha permesso di chiudere il rendiconto dell’anno precedente con un avanzo di amministrazione pari a 2,9 milioni di euro di cui circa 1,7 derivano da residui di gestione precedenti che per effetto di vincoli, tra i quali il patto di stabilità non abbiamo potuto impiegare.

“Lo stato di salute delle casse comunali direi che è assolutamente ottimo - commenta Ginetta Menchetti, sindaco di Civitella - e questo è stato possibile grazie ad una gestione oculata da lungo tempo. Ecco quindi un avanzo per la gestione corrente di 600mila euro in parte corrente che dedotti gli accantonamenti obbligatori da un avanzo effettivo pari ad appena 300mila euro”.

Nonostante la riduzione delle entrate l’amministrazione è riuscita a ridurre le spese correnti senza però far venire meno i numerosi servizi erogati.

“L’obiettivo primario nonostante la riduzione del personale - prosegue il sindaco Menchetti - è il mantenimento della qualità e della quantità dei servizi erogati. Tra l’altro vorrei sottolineare un aspetto e cioè il fatto che il Comune può vantare un tasso di indebitamento davvero basso operiamo esclusivamente con nostre risorse. Sono ormai anni che non attiviamo mutui. Da rilevare anche una consitente cassa che si aggira a circa 3,9 milioni di euro”.

Infine il sindaco esprime il proprio ringraziamento al gruppo consiliare “Il Governo dei cittadini”.

“Il voto a favorevole dei consigliere della lista ‘Il Governo dei cittadini’ dimostra un apprezzamento del lavoro svolto da questa giunta nell'interesse della collettività- conclude il primo cittadino - ringrazio quindi i consiglieri Arrigucci, Badii e Migliore per aver compreso l’importanza del risultato e votato l’approvazione del rendiconto”.

Twitter @MatteoMarzotti

Si parla di

Video popolari

Civitella, approvato a larga maggioranza il bilancio 2016

ArezzoNotizie è in caricamento