Emergenza Covid e sanità, al dottor Danilo Tacconi vada la cittadinanza onoraria

A proporla è stato Nicola Gentile, consigliere comunale di minoranza a Marciano della Chiana

La cittadinanza onoraria al dottor Danilo Tacconi, primario di malattie infettive dell’ospedale San Donato. A proporla è stato il consigliere di mioranza di Marciano della Chiana, Nicola Gentila.

Nel corso dell'ultimo consiglio comunale, Gentile ha presentato la mozione perchè "venga assegnata dal Comune di Marciano della Chiana la cittadinanza onoraria al dottor Danilo Tacconi, primario di malattie infettive dell’ospedale San Donato, impegnato in prima linea nell’emergenza Covid e da sempre stimato professionista".

L'obiettivo è quella di riconoscere al dottor Tacconi il merito di aver gestito l'emergenza Coronavirus.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dpcm 3 dicembre: dal 21 stop a spostamenti tra regioni. Nei giorni rossi si resta nel proprio comune

  • Coronavirus, i casi in Toscana scendono sotto quota mille. Calano i decessi

  • Spostamenti fra comuni, scuole, circoli ed estetiste. Cosa si può fare nella Toscana arancione

  • Lorenzo, sfibrato dal Covid: "Ero uno sportivo, oggi respiro con fatica". E c'è chi lo insulta su Facebook: "Hai inventato tutto"

  • Travolto assieme al cane mentre attraversa la strada: ferito 31enne

  • Toscana "in arancione" da domenica 6 dicembre. Giani: "Abbiamo dati da zona gialla ma restiamo accorti"

Torna su
ArezzoNotizie è in caricamento