Sabato, 12 Giugno 2021
Politica

Chimet. Il M5S sostiene il comitato Salute e Ambiente, pronto il ricorso contro il raddoppio

“Sono pronto a fare una piccola donazione economica di tasca mia così da rendere concreto il mio appoggio a questi cittadini che si battono per il bene del loro territorio e il futuro dei propri figli”.

“Sosterremo l’iniziativa del comitato Salute e Ambiente di Civitella in Valdichiana”.

Così il presidente del gruppo consiliare del Movimento 5 stelle, Giacomo Giannarelli, interviene in merito all’annuncio fatto dal comitato che ha deciso di promuovere ricorso al Tar della Toscana contro la delibera di giunta numero 47 del 21 gennaio.

“L’atto del governo regionale - spiega Giannarelli - avrebbe gli effetti di raddoppiare la quantità di materiali pericolosi trattati nella zona dall’azienda Chimet. Noi stiamo dalla parte del comitato che ha raccolto, lo ricordiamo, ben 5mila firme per richiedere un dibattito pubblico tra l’altro previsto dalle leggi regionali sulla partecipazione che non è mai stato accolto”.

Giannarelli annuncia anche un sostegno concreto alla battaglia del comitato Salute e Ambiente: “Sono pronto a fare una piccola donazione economica di tasca mia così da rendere concreto il mio appoggio a questi cittadini che si battono per il bene del loro territorio e il futuro dei propri figli”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Chimet. Il M5S sostiene il comitato Salute e Ambiente, pronto il ricorso contro il raddoppio

ArezzoNotizie è in caricamento