Sabato, 18 Settembre 2021
Politica Anghiari

Mario Checcaglini: al via la campagna di ascolto tra i cittadini

Il candidato a sindaco di "Anghiari Unita" tra la gente. Primo incontro venerdì 20 agosto a San Leo

Mario Checcaglini - Anghiari Unita

La campagna elettorale in vista delle prossime elezioni ammnistrative entra nel vivo. Il candidato a sindaco Mario Checcaglini della lista “Anghiari Unita” annuncia l'avvio del ciclo di incontri con i quali intende ascoltare le necessità dei concittadini e condividere idee e progetti indispensabili per lo sviluppo di Anghiari. Prenderà quindi il via, venerdì 20 agosto, il ciclo di incontri che proseguirà ininterrottamente per le prossime settimane. L'appuntamento è in programma a San Leo alle ore 21,15 presso i locali del circolo “Roberto Procelli” del'ex scuola materna. L'incontro sarà organizzato nel rispetto delle normative anticovid.

“Diamo grande valore” puntualizza il candidato sindaco Mario Checcaglini “a questi appuntamenti in quanto rappresentano utili occasioni di ascolto per raccogliere le necessità del territorio direttamente dalla voce di chi lo vive. Sono convinto che il confronto diretto con i cittadini contribuirà a perfezionare il programma di governo della nostra lista. Anghiari Unita, naturalmente ha ben chiari i grandi temi che sono al centro dell’impegno dell'intera coalizione ma è altrettanto importante condividerli con la comunità anghiarese”.

Tra i temi intorno ai quali si sono raccolte le forze del centrosinistra che sostengono la candidatura a sindaco di Mario Checcaglini c'è “il rilancio degli investimenti che consentano ad Anghiari di tornare a crescere; la sanità e la necessità per il sistema sanitario di rafforzare i servizi diffusi nel territorio dopo anni in cui si sono indeboliti; a questi si aggiunge l'individuazione di nuovi servizi per gli anziani che vivono nel vasto territorio e che possono avere difficoltà a muoversi dalla propria abitazione perché non guidano o non hanno familiari disponibili. 'Anghiari Unita', giudica come elemento primario anche la cultura, il settore in cui Anghiari ha sempre rappresentato una eccellenza e su cui oggi c'è necessità di tornare ad investire per dare slancio alle numerose energie che lo animano grazie alla vivacità dell’associazionismo culturale che ha bisogno di essere sostenuto per creare e promuovere nuove occasioni e opportunità”.

“Inoltre il progetto condiviso della lista” ricorda il candidato Checcaglini “è quello di lavorare per far cogliere ad Anghiari le opportunità di investimento legate alle risorse del piano di rilancio e resilienza. Per il futuro servono nuove capacità progettuali tramite il rafforzamento della struttura amministrativa comunale e l'utilizzo delle capacità di relazioni che la lista di centrosinistra può vantare a tutti i livelli istituzionali”.

In sintesi sono questi i temi con cui “Anghiari Unita”, con il suo candidato a sindaco Mario Checcaglini, si confronterà sul territorio anghiarese senza tralasciare le frazioni troppo spesso dimenticate. Checcaglini sarà animato da uno spirito di ascolto e condivisione ed è a caccia di suggerimenti costruttivi che abbiamo come principale interesse lo sviluppo di Anghiari nell'interesse dei cittadini.

“Vogliamo discutere con le persone” chiosa il candidato a sindaco “e capire perché oggi in tanti sono animati dalla sfiducia. Abbiamo l’ambizione di voler rendere vivo e attuale l’impegno e la partecipazione che è nella storia di Anghiari. Perciò per noi ascolto e ancora ascolto delle persone, poi assunzione di impegni che saranno mantenuti in un dialogo costante che quindi non intende limitarsi al periodo del voto ma per tutto l’arco della legislatura”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Mario Checcaglini: al via la campagna di ascolto tra i cittadini

ArezzoNotizie è in caricamento