rotate-mobile
Domenica, 25 Febbraio 2024
Politica Badia Tedalda

Ceccarelli: "Stella esca da Firenze prima di attaccare il futuro impianto eolico di Badia Tedalda"

Le parole del consigliere Ceccarelli in risposta a quelle di Marco Stella di Forza Italia

“L’Europa intera è impegnata in un percorso di straordinaria importanza per il futuro nostro e dell’ambiente e non mi sembra il caso di gridare continuamente “al lupo” di fronte ad ogni tentativo di realizzare impianti per produrre energia rinnovabile  a costi contenuti e senza nessun tipo di danno all’ambiente. Sono certo che il consigliere Stella, quando si deciderà a uscire dal centro storico di Firenze per meglio comprendere le complessità della Toscana, avrà gli elementi per valutare più serenamente i progetti che stanno nascendo sui territori. O quantomeno eviterà di confondere il Casentino con la Valtiberina”.

Con queste parole il capogruppo del Pd in Consiglio Regionale Vincenzo Ceccarelli, risponde alla nota diffusa dal capogruppo di Forza Italia Marco Stella, in merito all’impianto eolico che dovrebbe sorgere nel territorio del comune di Badia Tedalda (Arezzo).

“Io credo - conclude Ceccarelli – che ogni progetto che si propone di produrre energia pulita da fornire al territorio debba essere valutato con obiettività, ovviamente sempre nel totale rispetto delle leggi vigenti, come certamente sarà fatto anche in questo caso. Io credo sia sbagliato chiedere alla Regione di impedire la realizzazione di questo impianto in modo aprioristico, come se si trattasse di una scelta politica”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ceccarelli: "Stella esca da Firenze prima di attaccare il futuro impianto eolico di Badia Tedalda"

ArezzoNotizie è in caricamento