Domenica, 19 Settembre 2021
Politica

Trasporti sanitari, Ceccarelli risponde alle MIsericordie

La risposta del capogruppo Pd Vincenzo Ceccarelli e del presidente della commissione Sanità Enrico Sostegni, alla lettera inviatagli dalla Federazione regionale delle Misericordie toscane

«Siamo certi che le questioni da voi sollevate sono oggetto di sicuro interesse da parte del presidente e della giunta e che l’incontro da voi richiesto potrà svolgersi al più presto, con l’intento di trovare la migliore soluzione possibile, pur in un quadro certamente assai complesso”.

Si apre con queste parole, la risposta del capogruppo Pd Vincenzo Ceccarelli e del presidente della commissione Sanità Enrico Sostegni, alla lettera inviatagli dalla Federazione regionale delle Misericordie toscane.

«La nostra sensibilità nei confronti del settore – spiegano Ceccarelli e Sostegni - in particolare relativamente ai temi del trasporto sanitario, è nota a tutti, come dimostrato anche dall’ultima riforma legislativa che abbiamo approvato meno di due anni fa. Una legge che ribadisce la salvaguardia del modello sociale basato sul volontariato che si integra con il sistema sanitario pubblico. Siamo certi che la giunta regionale, nell’adempimento degli indirizzi dettati dalla legge e nel quadro più generale delle difficoltà e dei maggiori costi derivanti dalla crisi pandemica, sarà impegnata a ricercare le risposte adeguate». Nella lettera, inoltre, Ceccarelli e Sostegni, a nome dell’intero Gruppo consiliare, si dicono attenti alla situazione e disponibili ad eventuali incontri che dovessero essere ritenuti utili per ricercare una soluzione al problema.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Trasporti sanitari, Ceccarelli risponde alle MIsericordie

ArezzoNotizie è in caricamento