rotate-mobile
Domenica, 14 Agosto 2022
Politica

Casucci: "Anche ad Arezzo il terzo settore è in affanno. La Regione offra sostegni concreti"

Il consigliere della Lega: "Questo segmento della società civile è in difficoltà a causa dei rincari di energia e carburante. Servono aiuti"

"E' noto come in Toscana ed ovviamente anche in Arezzo e Provincia - afferma Marco Casucci, consigliere regionale della Lega - l'ampio e variegato comparto denominato Terzo Settore, sia storicamente un preciso e qualificato punto di riferimento della nostra società. In pandemia l'attività dei volontari è stata ed è tuttora determinante ed è anche per tale motivo che la Regione non può rimanere sorda ai naturali e condivisibili appelli provenienti dalle varie associazioni del territorio, alle prese con gli svariati e pesanti rincari che stanno mettendo sempre più a dura prova la loro normale ed essenziale operatività quotidiana. Pertanto, considerata la generosità di queste donne e uomini che sacrificano parte del loro tempo per aiutare concretamente il prossimo, è indispensabile che le istituzioni facciano pienamente il loro dovere. Auspico che, oltre ad organizzare convegni, ci si attivi fattivamente per supportare economicamente anche gli addetti del Terzo Settore aretino; da parte mia, assicuro il massimo impegno, pure nel mio ruolo di vice-presidente del Consiglio, affinché i volontari abbiano il giusto appoggio in questo difficile momento."

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Casucci: "Anche ad Arezzo il terzo settore è in affanno. La Regione offra sostegni concreti"

ArezzoNotizie è in caricamento