Castiglion Fiorentino, Pd: "Controlli antisismici sulle scuole? Si mena il can pe 'l'aia"

"La richiesta del PD di avere notizie sui controlli antisismici nelle scuole ha suscitato un putiferio. 
Eppure la domanda era semplice: volevamo sapere, e con noi tanti cittadini castiglionesi, se gli edifici scolastici sono stati sottoposti a...

lucini_angela2

"La richiesta del PD di avere notizie sui controlli antisismici nelle scuole ha suscitato un putiferio. 
Eppure la domanda era semplice: volevamo sapere, e con noi tanti cittadini castiglionesi, se gli edifici scolastici sono stati sottoposti a verifica antisismica. 
Chi amministra questo comune ci accusa di fare del terrorismo."

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Comincia così la nota del Partito Democratico di Castiglion Fiorentino che attacca la giunta Agnelli in merito alla situazione dei controlli antisismici nelle scuole comunali.

Nessun terrorismo, solo la rivendicazione di una chiara informazione su di un argomento particolarmente delicato. 
Se non c’è nulla di cui preoccuparsi basta dirlo e saremo tutti soddisfatti, comprese tante famiglie.
 Di fronte a un quesito così facile ci saremmo aspettati una risposta equilibrata e onesta e invece non rispondono. Non sono di sicuro una risposta le quattro righe dell’Assessore Milighetti, il quale, da bravo “azzeccagarbugli”, imbroglia le carte snocciolando numeri di delibere per dimostrare l’impegno della Giunta.
Ma siccome delle parole di Milighetti è ben non fidarsi siamo andati a vedere le delibere e le determine da lui citate. Ne viene fuori un quadretto interessante per cui gli unici atti che fanno riferimento a verifiche antisismiche sono quelli datati al 2013 quando ancora questi amministratori non erano al governo. Per il resto si tratta di altri tipi di verifiche statistiche che, solo marginalmente, interessano l’anti-sismicità. Questo va detto per chiarezza nei confronti della gente. 
Chiarezza che l’assessore sembra aver dimenticato quando invece di rispondere sulle scuole ci parla del Teatro Comunale. Il Teatro è importante ma noi vogliamo sapere delle scuole e con noi lo vogliono sapere i cittadini. 
Ripetiamo dunque la domanda: sono state fatte le verifiche antisismiche nelle scuole castiglionesi? E se sono state fatte con quali risultati? 
Ormai i nostri amministratori ci hanno abituato a girandole di foto con tanto di fascia anche quando si cambia una lampadina, ma sulle cose serie si mostrano latitanti.
La campagna elettorale è finita da un pezzo e da loro ci aspettiamo risposte concrete. E invece come sempre si mena il can per l'aia.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • E' ballottaggio. Sondaggi, conferme e rimonte: la cronaca della giornata

  • Regionali, euforia nel centrosinistra. Giani: "Dedico la vittoria a mia moglie". Exit Poll Tg1: Ghinelli tra il 46,5 e il 50,5%

  • Calciomercato dilettanti, la tabella dei trasferimenti

  • Referendum, regionali e amministrative: ecco come si vota

  • Regionali: Giani è governatore, Ceccardi conquista l'Aretino, Pd il partito più votato. Tutte le preferenze

  • Regionali 2020: tutti i nomi dei candidati al consiglio toscano. 102 aretini in corsa

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ArezzoNotizie è in caricamento