Politica

Castelfranco Piandiscò. Lista Civica scrive al sindaco: "Servono screening di massa"

"L’amministrazione ha il dovere di andare oltre le semplici comunicazioni e dovrebbe a nostro parere assumere un ruolo attivo sia in termini progettuali che economici"

"Caro sindaco, perché non facciamo screening di massa?". A porre la domanda all'amministrazione comunale di Castelfranco Piandiscò, sono i consiglieri di minoranza della lista civica che, attraverso una lettera indirizzata al primo cittadino Enzo Cacioli, sollecitano azioni volte al contenimento del Covid-19.

"La pandemia attanaglia ancora molte famiglie, imprese e cittadini della nostra comunità -  si legge nella nota firmata da Marco Morbidelli, Gianmarco Brunetti, Orietta Gagliardi ed assistiamo in questi giorni ad una ripresa del contagio, correlata anche alle varianti del virus che fanno paura ovunque e che drammaticamente riaprono una ferita anche nei nostri territori. La Lista Civica di Castelfranco Piandiscò chiede all’amministrazione, e in prima persona al sindaco, che la comunicazione fornita alla cittadinanza non si limiti al numero dei positivi presenti nel Comune, ma proponga pro-attivamente soluzioni concrete alla situazione che si sta determinando in questo momento. In molte comunità della vallata i comuni hanno aderito anche spontaneamente al progetto “Territori Sicuri”, con screening di massa, organizzati con prenotazione sul portale del proprio comune e con la collaborazione delle Misericordie, delle associazioni e del servizio sanitario competente territorialmente. Sappiamo benissimo che tale attività è direttamente gestita da Regione Toscana, ma siamo altrettanto certi che l’autonomia e la responsabilità di un sindaco in tema di salute per il proprio territorio sia presupposto per intraprendere percorsi in autonomia a tutela della salute dei cittadini. L’amministrazione ha il dovere di andare oltre le semplici comunicazioni e dovrebbe a nostro parere assumere un ruolo attivo sia in termini progettuali che economici. Da molto tempo la Lista Civica chiede questo. Ad oggi nessuna risposta ad un atto dovuto per i nostri cittadini".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Castelfranco Piandiscò. Lista Civica scrive al sindaco: "Servono screening di massa"

ArezzoNotizie è in caricamento