Caporali (Pd): "Sulla Due Mari ancora uno smacco per il nostro territorio"

Il consigliere Pd invita i parlamentari neo eletti di Forza Italia a "condurre una battaglia comune a favore dei lavori della Due Mari nel 2020"

"Lo avevo denunciato nell’ultimo consiglio comunale, nel silenzio generale dei parlamentari e della giunta di Arezzo, il governo gialloverde ha causato l’ennesimo rinvio dei lavori alla “Due Mari-E78”.  Così Donato Caporali, consigliere comunale Pd, interviene sul rinvio dei lavori sul tratto di Due Mari che interessa Arezzo. 

"Ghinelli - sostiene Caporali - continua a difendere l’assessore/senatrice leghista per salvaguardare gli equilibri politici interni, ma facendo pagare ad Arezzo e al suo territorio il prezzo della sua poltrona".  Parla poi di un "tentativo di scaricare le colpe sulla Regione Toscana" che definisce imbarazzante.

"Consideriamo tutto ciò inaccettabile - dice Caporali -, dopo 4 anni di proclami della giunta di Arezzo, in cui non si coglieva occasione, qualsiasi fosse, per attaccare la Regione Toscana in difesa delle giuste prerogative di Arezzo, la maschera è stata gettata.  
Sono stati l’assessore regionale Vincenzo Ceccarelli e il senatore Riccardo Nencini a spiegare come stanno le cose, il Governo riduce i fondi ad Anas e di conseguenza Anas rinvia i lavori e fra questi quelli a cui il governo non dà la dovuta priorità".

E poi prosegue sostenendo che: "Il bilancio della giunta Ghinelli di questi anni è davvero insignificante sulle opere strategiche per la città, nessun risultato concreto sulle politiche sanitarie (nessun aretino nelle figure apicali della ASL Sud Est)".

Il consigliere Pd coglie l'occasione per lanciare un invito ai neo parlamentari di Forza Italia: "Ci aspettavamo una presa di posizione netta, li invitiamo adesso ad unirsi a noi in questa battaglia per Arezzo. Invitiamo tutte le forze sociali, associazioni, imprese e cittadini a fare quadrato insieme a noi nel condurre una battaglia comune a favore dei lavori della Due Mari nel 2020, contro il sistema giallo-nero-verde e contro tutti coloro che promettendo sogni hanno trasformato il futuro di Arezzo un incubo".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuovo Dpcm in arrivo: regioni chiuse e nuova divisione per colori. Cosa cambia per la Toscana

  • Toscana ancora in zona gialla? Si decide. Nuovo Dpcm: massimo 2 ospiti non conviventi in casa

  • Saturimetro: come funziona e quali sono i migliori modelli da acquistare on line

  • Banda dell'Audi bianca, è caccia aperta: le segnalazioni e la foto virale che fa sperare nell'arresto. Ma è un'altra operazione

  • Arrivati i nuovi vaccini Covid: ecco chi può accedere e come prenotarsi. Arezzo al top per somministrazioni

  • "Pettorina finta e Glock in mano, così ho capito che non erano carabinieri". Il vocale che svela i trucchi della banda dell'Audi bianca

Torna su
ArezzoNotizie è in caricamento