Politica

Capannina all'Arno, Siamo Montevarchi: "Perplessità sul percorso intrapreso"

"Registriamo con soddisfazione l’annuncio di Chiassai Martini circa l’intenzione di attivare una sorta di concessione per la gestione della cosiddetta Capannina all’Arno e restituire così, dopo due anni e mezzo dal suo insediamento, alla...

capannina

"Registriamo con soddisfazione l’annuncio di Chiassai Martini circa l’intenzione di attivare una sorta di concessione per la gestione della cosiddetta Capannina all’Arno e restituire così, dopo due anni e mezzo dal suo insediamento, alla fruibilità dei cittadini la struttura". A intervenire sull'argomento è il Libero Movimento Siamo Montevarchi che con una lunga nota pone alcuni dubbi dal punto di vista normativo.

Leggendo la delibera di giunta n. 223 del 27 settembre e quella n. 62 che in precedenza aveva approvato il progetto ci sono sorti dei dubbi, non tanto sul risanamento conservativo dell’immobile quanto sul suo ampliamento.

Scorrendo gli atti summenzionati, per quanto ci è stato possibile evincere, risulta acquisito il permesso ambientale-paesaggistico ma, almeno noi, non abbiamo trovato traccia di quello rilasciato dalle competenti Autorità idrauliche.

Siamo infatti, come si evince dall’allegato grafico ricavato dalla tavola della pericolosità idraulica insita nel vigente strumento urbanistico, in pieno ambito di salvaguardia come definito dal R.D. n. 523 del 1904 ed in quello A delle successive normative regionali e nazionali.

L’analisi da parte nostra non fonda certamente su questioni di natura politica ma essenzialmente normativa.

D’altronde la stessa vicenda processuale che ha visto soccombere il Comune nella lite con l’appaltatore che doveva ricevere come contropartita parziale la Capannina, a fronte dei lavori eseguiti su piazza C. Battisti, ci preoccupa.

Abbiamo ritenuto opportuno palesare le nostre perplessità cercando di portare un contributo affinché non si inneschi un percorso amministrativo che potrebbe riverberare negative conseguenze sull’Ente e, conseguentemente sui cittadini: la prudenza non è mai troppa.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Capannina all'Arno, Siamo Montevarchi: "Perplessità sul percorso intrapreso"

ArezzoNotizie è in caricamento