Politica

Cantarelli, la decisione slitta alla prossima settimana. De Robertis e Mattesini: "Sia tutelata l'occupazione"

In attesa della decisione del tribunale (a questo punto il sì o il no al concordato è slittato alla prossima settimana), sulla vicenda Cantarelli intervengono Donella Mattesini, senatrice Pd, e Lucia De Robertis,Pd, vicepresidente del Consiglio...

In attesa della decisione del tribunale (a questo punto il sì o il no al concordato è slittato alla prossima settimana), sulla vicenda Cantarelli intervengono Donella Mattesini, senatrice Pd, e Lucia De Robertis,Pd, vicepresidente del Consiglio regionale

"Seguiamo con attenzione e speranza le sorti della Cantarelli - spiegano -. Siamo di fronte ad una delle maggiori imprese del territorio, azienda di confezioni che ha contributo a rendere Arezzo città non solo dell'oro ma anche della moda.

Nel rispetto delle decisioni che gli organi istituzionali vorranno assumere, ci auguriamo che esse siano la premessa al rilancio dell'impresa e alla tutela dell'occupazione. L'impegno di tutti è per garantire un futuro che è sia dei lavoratori e delle loro famiglie sia dell'impresa e del settore delle confezioni. Attore principale del rilancio è ovviamente la proprietà dalle quale ci attendiamo ogni azione utile non solo a sviluppare la Cantarelli ma anche a dare certezze e stabilità occupazionale alle lavoratrici e ai lavoratori. Le istituzioni, comprese quelle che rappresentiamo, potranno e dovranno poi fare la loro parte affinché la ripresa di questa azienda sia funzionale al complessivo rilancio economico e occupazionale del territorio aretino."

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cantarelli, la decisione slitta alla prossima settimana. De Robertis e Mattesini: "Sia tutelata l'occupazione"

ArezzoNotizie è in caricamento