menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Fdi: “Siamo riusciti a tenere aperta almeno la caccia agli ungulati, in tutti gli Atc, sino al 31 gennaio”

Lo annunciano i Consiglieri regionali di Fratelli d’Italia Gabriele Veneri, Vittorio Fantozzi, Diego Petrucci e Alessandro Capecchi. Veneri primo firmatario della mozione unita a quelle della Lega e delle forze di maggioranza

“Già agli inizi di novembre come Fratelli d’Italia avevamo presentato un atto in Consiglio regionale per far riaprire la caccia almeno degli ungulati e, successivamente, per mantenerla aperta anche in zona rossa. Cinghiali che stavano e stanno provocando danni all’agricoltura e disagi agli automobilisti sulle strade comunali e provinciali. Adesso abbiamo unito la nostra mozione a quelle della Lega e delle forze di maggioranza. Volevamo permettere tutti i tipi di caccia ma siamo riusciti a far rimanere aperta la caccia almeno agli ungulati, in tutti gli Atc, sino al 31 gennaio -annunciano i Consiglieri regionali di Fratelli d’Italia Gabriele Veneri, Vittorio Fantozzi, Diego Petrucci e Alessandro Capecchi- La caccia è un’attività di pubblica utilità, permette il controllo degli ungulati, che è una priorità, e si svolge nel rispetto di tutti i protocolli sanitari previsti per l’emergenza pandemica, in totale sicurezza con mascherina e distanziamento sociale”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Psicodialogando

    I 7 segnali della violenza psicologica nella vita di coppia

  • Gossip Style

    Il mistero di Coco Chanel, vera influencer prima dei social

Torna su

Canali

ArezzoNotizie è in caricamento