Bufera sul post di Lucia Tanti, Forza Italia: "Romizi si dissoci dalle offese"

Il post su facebook di Lucia Tanti a proposito delle graduatorie per gli asili ha scatenate numerose polemiche. Sulla questione interviene il consigliere regionale di Fi Stefano Mugnai. «A Lucia Tanti sono legato da un antico e solido...

lucia-tanti2

Il post su facebook di Lucia Tanti a proposito delle graduatorie per gli asili ha scatenate numerose polemiche. Sulla questione interviene il consigliere regionale di Fi Stefano Mugnai.

«A Lucia Tanti sono legato da un antico e solido sentimento di amicizia e stima. Credo di conoscerla molto bene e sono sicuro che una forza della natura come lei certe cose se le scrolli di dosso con un sorriso. Ma non per questo si può far finta di niente rispetto alla violenza, alla meschinità e alla cattiveria di certe affermazioni».

«Sono sempre stato convinto che anche nello scontro politico, al quale né io né Lucia ci siamo mai sottratti, ci debba essere un limite di decenza oltre il quale non si può andare. In questo caso qualcuno è andato così oltre che farebbe bene a vergognarsi, almeno fino alle prossime elezioni comunali... che tanto riperderanno. Anche grazie al lavoro di Lucia».

Si muovono poi i coordinamenti provinciali e comunali di Arezzo di Forza Italia.

E’ inaccettabile - si legge in una nota - se non orribile quanto espresso imprudentemente ieri nella pagina Facebook del Consigliere Comunale ed ex assessore Francesco Romizi, in seguito ad una dichiarazione dell'Assessore alle Politiche Sociali Lucia Tanti sulle graduatorie provvisorie delle scuole dell'infanzia Comunali.

Forza Italia esprime piena solidarietà all’sssessore Lucia Tanti e al sindaco Alessandro Ghinelli, i quali, sono stati oggetto di pesanti e pubbliche offese personali.

Auspichiamo che da parte dello stesso Romizi e dall’esponente del Pd Caneschi, intervenuti sul tema – ma attenzione non sulle offese - ci sia una pubblica e immediata presa di distanza su quanto accaduto, riferito ad alcuni commenti.

Questa è la prova che l'odio politico e l'aggressione morale alla persona e alla rappresentanza istituzionale, attualmente al governo della città, anima simili riprovevoli e vergognosi commenti, in questo caso purtroppo nei confronti di Lucia Tanti e di Alessandro Ghinelli.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
Le contumelie e le offese anche personali sono sempre ed assolutamente inaccettabili e chi ha responsabilità politiche di rilievo deve dissociarsi e impedire che si travalichi ogni limite di continenza, di decenza e di dovuto rispetto per l'avversario politico.

Spetterà certo a Lucia Tanti e ad Alessandro Ghinelli la valutazione di eventualmente attivarsi a loro tutela nelle sedi opportune, ma almeno per il momento, ci aspettiamo una dissociazione da quanto accaduto ed esprimiamo nuovamente pieno sostegno all’assessore e al sindaco di Arezzo ai quali chiediamo di andare avanti nel percorso riformatore intrapreso.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • E' ballottaggio. Sondaggi, conferme e rimonte: la cronaca della giornata

  • Regionali, euforia nel centrosinistra. Giani: "Dedico la vittoria a mia moglie". Exit Poll Tg1: Ghinelli tra il 46,5 e il 50,5%

  • Referendum, regionali e amministrative: ecco come si vota

  • Regionali: Giani è governatore, Ceccardi conquista l'Aretino, Pd il partito più votato. Tutte le preferenze

  • Regionali 2020: tutti i nomi dei candidati al consiglio toscano. 102 aretini in corsa

  • Coronavirus, 17enne postivo: classe di una scuola superiore in isolamento. Tamponi in corso

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ArezzoNotizie è in caricamento