Mercoledì, 17 Luglio 2024
Politica Castiglion Fiorentino

Brandi chiede un bando pubblico per il consiglio di amministrazione di Serristori e Biblioteca

Dai banchi di opposizione come capogruppo di Rinascimento Castiglionese è partita la proposta

Nel primo consiglio comunale di Castiglion Fiorentino sono stati approvati gli  indirizzi per la nomina, la designazione e la revoca dei rappresentanti comunali presso enti, aziende e istituzioni. Per quanto riguarda Castiglioni questi criteri riguarderanno i consigli di amministrazione dell'Ente Serristori e della Biblioteca. Su questi è scattata una proposta dai banchi dell'opposizione e in particolare da parte del capogruppo di Rinascimento Castiglionese Paolo Brandi.

"Fino a oggi la designazione avveniva su decisione del sindaco sulla base di criteri che, pur tenendo conto degli indirizzi, erano di fatto criteri soggettivi di natura politica.  Ho chiesto, a nome del gruppo che si proceda, per l’individuazione dei nomi da designare nei due consigli di amministrazione, attraverso un bando pubblico.  Questo per consentire, a chi desidera impegnarsi nella vita pubblica, di poter avanzare la propria candidatura nel rispetto dei criteri di competenza, imparzialità e trasparenza della pubblica amministrazione. Il sindaco si è detto disponibile a valutare la proposta. Attendo dunque fiducioso una risposta positiva."

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Brandi chiede un bando pubblico per il consiglio di amministrazione di Serristori e Biblioteca
ArezzoNotizie è in caricamento