Politica

Bomba d'acqua devasta il Cortonese. Mattoni e Conti: "I danni sono frutto della pessima gestione del Pd"

Dopo i recenti episodi di allagamenti in Valdichiana e in particolare nel comune di Cortona, il segretario provinciale della Lega Nord Arezzo e il commissario cittadino della sezione Cortona-Valdichiana intervengono ponendo l’accento sulle...

35166886_1360181940791867_1294212528347283456_n

Dopo i recenti episodi di allagamenti in Valdichiana e in particolare nel comune di Cortona, il segretario provinciale della Lega Nord Arezzo e il commissario cittadino della sezione Cortona-Valdichiana intervengono ponendo l'accento sulle responsabilità dell'amministrazione vigente.

"I danni provocati dalla calamità che si è abbattuta sulla frazione di Teronatola di Cortona - afferma il segretario provinciale Nicola Mattoni - è l'esempio di come l'amministrazione Pd gestisce la prevenzione di tali fenomeni, non solamente nel comune di Cortona, ma in tutti i comuni della provincia."

"L'incapacità la vediamo nella nostra Valdichiana - incalza il commissario Luca Conti - dove assistiamo durante tutto l'anno alla mancata pulitura dei tombini, alla scarsa manutenzione dei fossi, dove cresce l'erba a dismisura, fino a quando non viene tagliata e lasciata lì ad ostruire la canalizzazione delle acque!".

"Spesso - continua Mattoni - gli enti, amministrati dal Pd, che operano a livello provinciale e che si dovrebbero occupare della manutenzione delle strade e dei fossi, peccano di superficialità, lasciando le strade in condizioni vergognose, le quali diventano estremamente pericolose, in caso di episodi straordinari di pioggia intensa".

"A Terontola - dichiara Conti - abbiamo visto garage e fondi completamente allagati; strade trasformate in fiumi in piena, argini dei campi crollati sotto il peso dell'acqua torrenziale. E tutto questo è accaduto per dieci minuti di pioggia un po' più forte del normale. A questo punto mi chiedo: è mai possibile che nel 2018, l'amministrazione del Comune di Cortona non sappia organizzare un piano preventivo per arginare i danni in caso si verifichino queste calamità?".

"Come Lega - conclude Mattoni - abbiamo alcune soluzioni al problema, che auspichiamo verranno attuate una volta che governeremo questo comune: potenziare e vigilare sulla manutenzione ordinaria dei canali di scolo e dei tombini, attuare una politica di coordinamento fra enti locali per prevenire e far fronte in maniera adeguata alle situazioni straordinarie che si verificano puntualmente ogni anno, abbassare le tasse e coinvolgere i cittadini privati e agli agricoltori locali, che sono i veri custodi della nostra terra, nella manutenzione dei fossi".

"I miracoli non si possono fare - ribadisce Conti - ma queste soluzioni dimostrano come la politica del "buon senso" si possa fare e verrà fatta una volta che avremo liberato la nostra Valdichiana dalla presenza sempre più deleteria del Pd".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bomba d'acqua devasta il Cortonese. Mattoni e Conti: "I danni sono frutto della pessima gestione del Pd"

ArezzoNotizie è in caricamento