Venerdì, 18 Giugno 2021

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Il futuro è già qui", il bilancio della giunta Ghinelli: "Aretini giudicate sulle cose fatte”

Presentato il volume dedicato al bilancio sociale di fine mandato. Cinque anni di amministrazione Ghinelli in 210 eleganti pagine corredate da fotografie

Il sindaco Alessandro Ghinelli, accompagnato dagli assessori della giunta e dal segretario generale, ha presentato alla stampa il volume intitolato “Il futuro è già qui – Il bilancio sociale di fine mandato 2015-2020 rendicontato ai cittadini”.  La pubblicazione, che risponde ad un obbligo di legge, comprende 210 pagine corredate da fotografie, statistiche, numeri e altre informazioni.

Il materiale è suddiviso in sette capitoli: Una fotografia di Arezzo, Il futuro è già qui, Prima gli aretini, Il valore del futuro, Arezzo città cantiere, Arezzo che sarà, La giunta e i consiglieri. Nella parte finale, una tabella riepilogativa mette in fila e assegna un colore agli obiettivi realizzati, in tutto o parzialmente, in questi cinque anni. In chiusura, la lettera aperta del sindaco ai cittadini e un breve saluto degli assessori, rimasti in carica per tutta la durata dal mandato.

“Abbiamo stampato una versione completa del bilancio sociale, molto elegante dal punto di vista grafico, e una versione ridotta che invieremo per posta ai cittadini – ha spiegato Ghinelli in conferenza stampa. In questo volume non ci sono commenti, spiegazioni o analisi politiche: si tratta di una pura rendicontazione del lavoro svolto dal 2015 a oggi. Il libro è uno strumento che servirà agli aretini per giudicare il sindaco e la giunta sulla base delle cose fatte e non delle cose dette. Posso assicurare che dietro ogni capitolo e ogni pagina ci sono cinque anni intensi, con un’attività capillare portata avanti dall’amministrazione grazie agli uffici e ai dipendenti. Un dato da mettere in evidenza? L’incremento del 64% delle presenze turistiche in città, numeri che hanno portato Arezzo in un’altra dimensione rispetto al passato”.

Per tutti coloro che lo volessero consultare possono visualizzarlo all’indirizzo www.ilfuturogiaqui.it dove è disponibile la versione digitale del bilancio sociale per web e mobile.

"Non è uno strumento di campagna elettorale, qui c'è una fotografia di quello che è stato fatto, senza commenti, senza valutazioni politiche, di certo agli aretini può essere utile per giudicare il nostro mandato - ha spiegato Ghinelli che ha poi aggiunto - cosa vorrei fare nei prossimi anni? Consolidare questa politica legata a culttura e turismo, completare le opere che sono in corso come la caserma della polizia locale, la rotatoria di via Fiorentina, il raddoppio del tunnel al Baldaccio, realizzare la casa della salutenel piano superiore al parcheggio Baldaccio, ch servirà a quella integrazione che la città deve ancora percorrere, per farla diventare una città ancora più vivibil, accogliente, divertente di come non sia adesso."

volume bilancio sociale-2

Si parla di

Video popolari

"Il futuro è già qui", il bilancio della giunta Ghinelli: "Aretini giudicate sulle cose fatte”

ArezzoNotizie è in caricamento