Politica

Il bilancio della commissione turismo e cultura

“Nel corso della prima riunione abbiamo ospitato l’assessore al turismo Marcello Comanducci come segnale di attenzione a una delega molto importante per il rilancio della città. Nel 2016 la commissione è stata impegnata nel dibattito relativo...

casi-tiziana

"Nel corso della prima riunione abbiamo ospitato l'assessore al turismo Marcello Comanducci come segnale di attenzione a una delega molto importante per il rilancio della città. Nel 2016 la commissione è stata impegnata nel dibattito relativo all'edizione straordinaria della Giostra del Saracino e alla regolamentazione dell'utilizzo dei locali comunali e delle relative tariffe. In merito a quest'ultimo argomento, la commissione unanimemente ha proposto per la delibera consiliare un emendamento che ha permesso di limitare le tariffe stesse per tutto il 2017."

Così la presidente Tiziana Casi ha presentato la relazione della commissione consiliare integrazione, cultura, turismo, politiche comunitarie, cooperazione decentrata, partecipazione e decentramento illustrativa del primo periodo di attività.

"Lo scorso anno, inoltre, era stato proclamato dal ministero dei Beni Culturali: anno dei cammini. Sulla scia di questo indirizzo, la commissione ha esaminato la pratica relativa all'adesione del Comune di Arezzo all'associazione Via Romea Germanica. L'itinerario di questa strada del pellegrinaggio medievale tocca in maniera importante il territorio provinciale e Arezzo stessa. La commissione, preso atto della valenza turistico-culturale del progetto, ha espresso parere favorevole a che Arezzo ne faccia parte".
Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il bilancio della commissione turismo e cultura

ArezzoNotizie è in caricamento