Bianconi lascia Direzione Italia: "Le querce non fanno i limoni"

"Consapevole della marginalità della notizia, comunico di aver lasciato la componente Direzione Italia, in uno con le mie dimissioni dal partito. Rimango iscritto al Gruppo Misto. Sulle motivazioni, per non annoiare mi servo di una frase famosa...

BIANCONI-MAURIZIO2

"Consapevole della marginalità della notizia, comunico di aver lasciato la componente Direzione Italia, in uno con le mie dimissioni dal partito. Rimango iscritto al Gruppo Misto. Sulle motivazioni, per non annoiare mi servo di una frase famosa del film 'La guerra dei bottoni': 'Se lo sapevo non avrei venuto' e a un proverbio altrettanto famoso 'le querce non fanno i limoni'. Intelligenti pauca".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

E' il deputato Maurizio Bianconi ad annunciare la sua scelta attraverso una lapidaria nota stampa che è stata diffusa durante il pomeriggio.

L'onorevole aretino lo scorso 20 febbraio aveva presentato ad Arezzo il nuovo partito fondato con Fitto e Capezzone ad Arezzo. Dopo la convention romana, Bianconi aveva scelto di portare nella propria citta Direzione Italia. Al suo fianco in quella stessa occasione (tra gli altri) Paolo Enrico Ammirati e Angelo Rossi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Calciomercato dilettanti, la tabella dei trasferimenti

  • Coronavirus, sei nuovi casi nell'Aretino. Contagiati 19enni di ritorno da una vacanza all'estero

  • I 15 borghi fantasma della Toscana che dovreste visitare

  • Muore in moto a 51 anni: dramma alle porte della provincia di Arezzo. Era in viaggio col figlio

  • Pioggia di bonus in arrivo: sconti sulle cene al ristorante, scarpe, vestiti e arredi

  • Miss Toscana a 17 anni, il teatro Petrarca, gli affetti. Anna Safroncik: "Vi racconto la mia Arezzo"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ArezzoNotizie è in caricamento