Bando mense scolastiche, Romizi: "Dov'è la tutela delle lavoratrici sbandierata dalla Tanti?"

Oggi pomeriggio l'interrogazione in consiglio comunale rivolta a sindaco e assessore Tanti

"Cosa sta facendo il comune per la tutela delle lavoratrici delle mense scolastiche?" Questa la domanda che sarà contenuta nell'interrogazione che sarà presentata questa sera da Francesco Romizi di Arezzo in Comune, in apertura del consiglio comunale che avrà inizio alle 18:00, proprio con gli spazi destinati ai consiglieri di maggioranza e opposizione.

La concessione all'azienda di ristorazione Elior è scaduto e serve quindi un nuovo bando di gara per il prossimo anno, che sia già attivo a settembre. I tempi appaiono sempre più stretti e anche i sindacati che stanno seguendo il comparto avevano posto sul tavolo dell'assessorato alla scuola la proposta di proroga, per preparare criteri che potessero tutelare nel modo più ampio possibile le lavoratrici che sono inquadrate con contratti molto diversi tra loro.

"Non si perda neanche un'ora di lavoro"

"Chiedo lumi sulla salvaguardia di questi posti di lavoro - aggiunge Romizi - la chiedo al sindaco e all'assessore perché sul destino delle lavoratrici si rincorrono voci che non trovano conferme. Mancano i tempi della gara, i criteri da inserire nel capitolato, la possibilità di usare la clasuola di salvaguardia sociale. So che il sindacato ha chiesto un incontro ufficiale, ma passi avanti non sono stati fatti. Alla luce delle dichiarazioni dell'assessore che alcuni mesi fa sbandierava la priorità di tutelare i posti di lavoro, la sitauzione sembra precaria e difficile per decine di famiglie."

Dopo le interrogazioni sarà affrontato il grande tema del piano strutturale. Iniziando nel tardo pomeriggio si prospetta un consiglio che terminerà nelle ore piccole della notte.

Il piano strutturale in consiglio, ma la bretella a nord non c'è più

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sagre, feste paesane e cibo di strada: un calendario per i buongustai

  • Lieve scossa di terremoto ad Arezzo: epicentro nella zona di Olmo

  • Schianto auto-moto tra Pieve al Toppo e San Zeno: grave 43enne. Strada temporaneamente chiusa

  • Travolto in piazza Guido Monaco mentre attraversa la strada

  • Maltempo sulla Toscana: fulmini e grandine, è allerta meteo. Codice giallo nell'Aretino: i comuni interessati

  • Precipita per quattro metri nel vuoto: ferito un 60enne

Torna su
ArezzoNotizie è in caricamento