rotate-mobile
Martedì, 7 Febbraio 2023
Politica

Attacchi dei lupi. De Robertis e Ceccarelli: "Il governo elabori un piano nazionale"

L'appello arriva direttamente dalla presidente della Commissione Territorio e Ambiente del consiglio regionale e dal capogruppo Pd

“Serve un piano nazionale”. Sono Lucia De Robertis, presidente della Commissione Territorio e Ambiente del consiglio regionale e Vincenzo Ceccarelli, capogruppo Pd, ad intervenire sul tema degli attacchi dei lupi dopo l’ultimo caso registrato in provincia di Arezzo.

“I sempre più numerosi attacchi dei lupi ad animali, anche domestici, e i loro vari avvistamenti nei pressi dei centri abitati – spiega De Robertis - costituiscono, ormai, un vero problema. Nel mese di dicembre ho interrogato all’assessora Saccardi per conoscere le iniziative messe in campo dalla task force regionale specificamente costituita, lo scorso anno, per monitorare e gestire questo problema e per sapere a che punto è il nuovo piano nazionale di gestione del lupo, strumento statale assolutamente necessario per individuare le modalità di contenimento di questo predatore.”

“Negli ultimi anni la Regione ha dato continuità alle politiche di ristoro dei danni subiti dagli allevatori – aggiunge il capogruppo Ceccarelli - ma diventa urgente una politica di contenimento sostenibile degli ungulati. La Regione, però, senza un piano nazionale, poco può fare”.

“Per questo - concludono De Robertis e Ceccarelli – è necessario che il Governo passi dalle parole, in particolare quelle del ministro Lollobrigida, ai fatti, approvando un piano concertato con le Regioni che esplichi la sua efficacia quanto prima”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Attacchi dei lupi. De Robertis e Ceccarelli: "Il governo elabori un piano nazionale"

ArezzoNotizie è in caricamento