Giovedì, 24 Giugno 2021
Politica

Assunzioni al sociale ad Arezzo, Pd: "Merito di normative e risorse nazionali”

Dichiarazione delle consigliere comunali Pd, Donella Mattesini e Valentina Vaccari

Donella Mattesini e Valentina Vaccari consigliere comunale del Pd

“Ancora assunzioni nel sociale” ha annunciato  qualche giorno fa la vicesindaca Tanti, rispondendo polemicamente ad alcune osservazioni, anche del Pd, sulla inadeguatezza e insufficienza delle politiche sociali attivate dal Comune. Ancora una volta la vicesindaca racconta le cose a metà, prendendosi meriti che non sono ne’ suoi e ne’ dell’amministrazione Ghinelli."

A intervenire in merito sono le consigliere comunale del Pd Donella Mattesini e Valentina Vaccari che spiegano come "le assunzioni annunciate nascano dalla applicazione di normative e risorse nazionali. La legge di bilancio del 2021 ha infatti ulteriormente sviluppato il sostegno del sistema dei servizi sociali comunali e nello specifico gli interventi ed i servizi di contrasto alla povertà. Con tale misura oltre che l’assegnazione di risorse è stato anche abbassato il numero delle assistenti sociali in rapporto alla popolazione, proprio al fine di avere una maggiore possibilità di seguire le persone che si rivolgono ai servizi. Ed è per questa scelta del Governo che il Comune ha avuto risorse ed ha “dovuto” assumere 2 nuove persone al servizio sociale. Chi governa ha il dovere di raccontare le cose come stanno e non di manipolare l’opinione pubblica con annunci e mezze verità (talvolta bugie)."

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Assunzioni al sociale ad Arezzo, Pd: "Merito di normative e risorse nazionali”

ArezzoNotizie è in caricamento