menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Dal Raro Festival alle frasi su Gelli, Arezzo 2020: "Ironia amara sulla giunta Ghinelli"

Un bigliettino di auguri di Natale particolare da parte di "Arezzo 2020 il tempo di cambiare"

Tempo di auguri e il Comitato "Arezzo 2020, il tempo di cambiare" li fa con ironia "per una pungente replica alla conferenza di fine anno dell'Amministrazione Ghinelli".

"L'albero natalizio lo abbiamo addobbato ricordando i tanti doni che in questi anni l'Amministrazione comunale ha fatto agli aretini" spiega Arezzo 2020 illustrando il biglietto di auguri in forma volantino. "Di ironia amara si tratta, perché gli addobbi parlano di frazioni trascurate, sede della polizia locale sbagliata, acqua che allaga parti di città, chiusura della casa delle culture, insufficienza di azioni su nuove povertà, anziani soli e problemi sociali, proroga della gestione privatistica di Nuove Acque, proposta di raddoppio dell'inceneritore, Raro festival sprecone, piano strutturale vecchio e dannoso, scaricabarile sui dipendenti comunali e alibi della burocrazia, assenza di azioni sul versante del lavoro manifatturiero ed altro ancora." 

Arezzo 2020, il tempo di cambiare conclude: "Nessuno se la prenda, anche in politica meglio lo strumento dell'ironia dei sentimenti negativi, noi l'abbiamo usata per far riflettere. Da parte nostra rivolgiamo i più sinceri auguri a tutti gli aretini, nessuno escluso, compresi gli amministratori dai quali ci dividono tante cose, ma non gli auspici di un sereno anno nuovo".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Gossip Style

    Finita la relazione, l'anello con diamante va restituito?

  • Casentino

    Gelo primaverile: falò accesi per salvare i vigneti

Torna su

Canali

ArezzoNotizie è in caricamento