menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Immagine di repertorio

Immagine di repertorio

Archivio Storico, FdI: "Richieste aumentate bene l'azione di facilitare la consultazione"

Le richieste di accesso a tali documenti sono esponenzialmente aumentate nel coso dell’ultimo anno anche in virtù delle istruttorie relative ai Bonus, ciò ha indotto l’assessore ad attuare una politica di riorganizzazione degli orari di consultazione

Mirko Latorraca e Fabio Cittadini, esponenti di Fratelli D'Italia ad Arezzo sottolineano l'importanza della decisione presa dall'assessora all'urbanistica Francesca Lucherini sull'accesso e la consultazione dell'Archivio di Arezzo. 

La struttura di Via della Fiorandola oltre a contenere la documentazione prodotta dal Comune di Arezzo a partire dal 1865, anno in cui gli ordinamenti dello Stato unitario furono estesi anche alla Toscana, ospita anche numerose pratiche edilizie consultabili da parte dei professionisti del settore.

"Le richieste di accesso a tali documenti sono esponenzialmente aumentate nel coso dell’ultimo anno anche in virtù delle istruttorie relative ai Bonus, ciò ha indotto l’assessore ad attuare una politica di riorganizzazione degli orari di consultazione, a procedere all’assunzione di una nuova unità lavorativa che consentirà la gestione di circa 70 richieste di ammissione al servizio in più al mese e alla digitalizzazione dell’archivio che, nel medio termine, permetterà di facilitare le consultazioni e le relative modalità di ricerca della documentazione necessaria nei procedimenti edilizi.

Pertanto rivolgiamo un caloroso ringraziamento e un grande in bocca al lupo all’assessore Lucherini per il lodevole intervento che permetterà di facilitare la consultazione delle pratiche edilizie e l'approvvigionamento di copia delle documentazioni indispensabile nei procedimenti edilizi e negli atti amministrativi, dando così un grande aiuto a tutto il settore edile per quanto attiene ai professionisti e alle società che operano in tal senso; andiamo a colmare così un disservizio che purtroppo si è generato anche in funzione dei pensionamenti del personale dell'amministrazione a cui a tutt'oggi non vi sono state integrazioni.

L'auspicio di Fratelli D'Italia è quello che a breve si possa ricomporre tutta la documentazione edilizia in un unico sito in maniera tale che anche la ricerca per quanto attiene sia ai professionisti che agli istruttori possa essere più agevole e più facilmente rintracciabile, ottenendo così sempre più un sito organico e funzionale al dipartimento edilizio urbanistico, il tutto nell'interesse della cittadinanza e della qualità del servizio."
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • social

    Il menestrello Grifo, il 'morto resuscitato' del castello di Poppi

  • Psicodialogando

    Perché sono affascinanti le donne mature?

Torna su

Canali

ArezzoNotizie è in caricamento