Venerdì, 23 Luglio 2021
Politica

Apre la nuova sede del circolo Pd di Lucignano

Domenica 13 maggio alle ore 11 verrà inaugurata la nuova sede del Circolo PD di Lucignano. Ci hanno dato - si legge nella nota -, amichevolmente, dei pazzi e degli inguaribili visionari, ad investire risorse economiche importanti per l’acquisto e...

LUCIGNANO LA ROCCA

Domenica 13 maggio alle ore 11 verrà inaugurata la nuova sede del Circolo PD di Lucignano.

Ci hanno dato - si legge nella nota -, amichevolmente, dei pazzi e degli inguaribili visionari, ad investire risorse economiche importanti per l'acquisto e la ristrutturazione dell'immobile in un momento storico nel quale la politica non gode i suoi tempi migliori. Ma noi di Lucignano siamo così. Le cose le facciamo per bene e con passione, le mezze misure non ci piacciono. La Passione ci deriva dai nostri nonni, dai nostri genitori dai sacrifici che all'indomani della 2^ Guerra Mondiale fecero per darsi un'organizzazione ed una sede rispondente a quelle che erano le esigenze dell'epoca. In quella sede si sono svolti congressi epici, riunioni le cui discussioni finivano all'alba in un alone di fumo pregnante in ognuno di noi. In quella sede si sono decisi sindaci e consiglieri comunali, alleanze e scissioni?purtroppo sempre presenti a sinistra. Adesso però era necessario un nuovo spazio ed un luogo che fosse più vicino al cuore pulsante del paese, facilmente raggiungibile da tutti e che potesse diventare il centro di una nuova Agorà dove le idee si confrontano e la sintesi diventi il punto più alto della condivisione Politica. Abbiamo voluto questo Circolo per fare Politica e per la nostra Comunità. Un giorno, infatti, quello che è oggi del Pd sarà donato alla Comunità Lucignanese per volontà degli iscritti affinché la sede non diventi mai un oggetto del contendere. Lo dobbiamo a noi stessi e a chi ci ha preceduto. Come dicevamo, fare Politica oggi non è facile; c'è in giro tanta demagogia e populismo che predomina la scena. Il risultato elettorale del 4 marzo scorso è stato il peggiore nella storia della Sinistra Italiana. Dobbiamo capirne i perché confrontandoci a viso aperto, abbiamo bisogno di fare una sana autocritica. Anche a Lucignano abbiamo avuto un considerevole arretramento; anche qui abbiamo subito il vento populista e della paura. Dobbiamo ripartire tutti assieme. Noi, nel nostro piccolo, con questa inaugurazione vogliamo rappresentare una ventata di ottimismo e di responsabilità verso la nostra comunità politica grazie alla nostra storia, al nostro esempio di Unità e alla nostra Passione. Noi crediamo che Il Pd debba tornare ad essere quello per cui è nato. Un partito che abbia nel Lavoro e nella Giustizia Sociale i suoi principali cardini; che contribuisca alla nascita degli Stati Uniti d'Europa, perché c'è bisogno di un Europa migliore, più solidale rispetto all'attuale. Il Pd che vogliamo deve essere inclusivo e collegiale. Noi vogliamo un PD che sia soprattutto attento verso le persone più deboli, i giovani, i disoccupati, i precari, gli anziani con pensioni basse. Categorie che abbiamo deluso negli ultimi anni e che ci hanno negato il loro consenso. Dobbiamo recuperare queste categorie sociali, dobbiamo tornare dov'è il disagio attraverso politiche di sviluppo e sostegno. Dobbiamo tornare a dare prospettiva ad una società che si muove senza punti di riferimento. Questo è per noi essere di Sinistra oggi, una Sinistra moderna con proposte concrete di crescita e sviluppo economico/sociale; Una Sinistra che vede nel futuro un tempo meraviglioso per il quale valga la pena impegnarsi. All'inaugurazione parteciperanno l'Assessore Regionale Vincenzo Ceccarelli, la Vice Presidente del Consiglio Regionale Lucia De Robertis ed il Segretario Provinciale Albano Ricci.
Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Apre la nuova sede del circolo Pd di Lucignano

ArezzoNotizie è in caricamento