Sabato, 31 Luglio 2021
Politica

Bracciali: “Apa, no alle offese. Iniziate a rispondere ai problemi della città”

“Ad Apa rispondo che il rispetto personale ci vuole sempre: sono consigliere comunale dal 2010 eletto allora con 632 preferenze, aldilà della mia esperienza da candidato a Sindaco. E tutto questo l’ho fatto in modo gratuito e volontario."...

bracciali_sisi_consiglio

"Ad Apa rispondo che il rispetto personale ci vuole sempre: sono consigliere comunale dal 2010 eletto allora con 632 preferenze, aldilà della mia esperienza da candidato a Sindaco. E tutto questo l'ho fatto in modo gratuito e volontario."

Matteo Bracciali del Pd risponde a Jacopo Apa di Forza Italia. La querelle è partita di buon ora questa mattina con il primo comunicato di Bracciali:

/politica/bracciali-la-giunta-si-regge-su-equilibri-fragili-sindaco-come-va-con-il-vice-e-con-oraghinelli-arezzo-notizie/

E' seguita la risposta di Apa:

/politica/apa-forza-italia-con-il-centrodestra-unito-non-ce-storia-per-personaggi-come-bracciali/

Questa infine la contro risposta di Bracciali:

"Oggi faccio l'opposizione e, mentre io ho il ruolo di controllo e denuncia delle mancanze di questa giunta perché in democrazia serve molto, lui dovrebbe rispondere sul perché la proposta scolastica non risponde alla famiglie con lavori precari o perché dopo tre anni ancora sull'area Lebole, sull'area Cadorna e' calato il silenzio. Ci dovrebbe anche dire quale idea ha sul futuro dell'interporto di Indicatore e sul mercato ortofrutticolo di Pescaiola. Lui invece di offendere chi si impegna per la propria città e ne rappresenta una parte dovrebbe dare queste risposte. Il problema è che queste risposte non ne ha, e non ce l'ha nemmeno la giunta."
Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bracciali: “Apa, no alle offese. Iniziate a rispondere ai problemi della città”

ArezzoNotizie è in caricamento