Politica

Affluenza: i dati storici della provincia di Arezzo. Alle urne come nel 2013, le percentuali nei singoli comuni

Sono andati al voto in massa per scegliere un nuovo Governo che possa guidare l'Italia in maniera stabile e sicura. Gli aretini chiamati oggi alle urne sono stati 262mila per la Camera e 244mila per il Senato. Nei 350 seggi allestiti in tutto...

voto7

Sono andati al voto in massa per scegliere un nuovo Governo che possa guidare l'Italia in maniera stabile e sicura.

Gli aretini chiamati oggi alle urne sono stati 262mila per la Camera e 244mila per il Senato. Nei 350 seggi allestiti in tutto il territorio provinciale si sono presentati tanti elettori quanti cinque anni fa durante l'ultimo appuntamento elettorale per il rinnovo di Camera e Senato.

Dopo una partenza in sordina l'affluenza alle 19 si è attestata subito sopra il 65% in quasi tutti i comuni della provincia. Alle 23, ultima ora per la rilevazione, i votanti hanno raggiunto il 79,31% degli aventi diritto.

Quella di oggi 4 marzo è stata la prima elezione che si è svolta utilizzando le novità introdotte dalla legge elettorale "Rosatellum".

Di seguito, per opportuna comparazione, riportiamo i dati complessivi degli ultimi appuntamenti elettorali con le percentuali di affluenza registrate in provincia di Arezzo.

(Fonte dati: Ministero dell'Interno)

(vedi Castelfranco)

(vedi Pratovecchio)

** Il Comune di Castelfranco e quello di Pratovecchio nel 2015 si sono uniti, rispettivamente, a quello di Piandiscò e Stia dando vita ai Comuni Unici. * Il Comune di Laterina nel 2017 si è unito a quello di Pergine Valdarno dando vita al Comune Unico

Provincia di Arezzo 2018 2016 (Ref.) 2013
Complessivo 79,31% 74,77% 80,27 %
Comune
Anghiari 79,69% 76,09% 79,94 %
Arezzo 77,17% 73,24% 79,17 %
Badia Tedalda 72,09% 67,36% 72,13 %
Bibbiena 77,94% 75,43% 79,83 %
Bucine 81,53% 77,94% 83,43 %
Capolona 79,42% 75,19% 81,06 %
Caprese Michelangelo 74,71% 63,89% 74,40 %
Castel Focognano 77,92% 72,96% 79,10 %
Castel San Niccolò 78,08% 75,72% 76,36 %
Castelfranco 79,96%** 74,72%** 83,83 %
Castiglion Fibocchi 82,80% 78,49% 81,89 %
Castiglion Fiorentino 79,84% 74,83% 79,84 %
Cavriglia 82,20% 79,04% 83,56 %
Chitignano 78,28% 75,66% 75,45 %
Chiusi della Verna 78,57% 75,12% 78,03 %
Civitella in Valdichiana 81,31% 77,19% 82,92 %
Cortona 76,87% 72,45% 78,35 %
Foiano della Chiana 77,26% 71,30% 77,99 %
Laterina 80,94%* 73,75% 81,13 %
Loro Ciuffenna 81,27% 78,85% 82,29 %
Lucignano 78,27% 73,79% 80,50 %
Marciano della Chiana 78,83% 71,57% 79,76 %
Monte San Savino 78,15% 68,76% 81,01 %
Montemignaio 72,48% 75,05% 69,71 %
Monterchi 79,68% 74,30% 76,60 %
Montevarchi 78,21% 76,25% 82,00 %
Ortignano Raggiolo 78,73% 77,84% 77,66 %
Pergine Valdarno (vedi Laterina) 76,90% 82,29 %
Piandiscò

(vedi Castelfranco)

80,31 %
Pieve Santo Stefano 78,39% 75,27% 79,97 %
Poppi 78,17% 74,66% 79,79 %
Pratovecchio 79,76% 75,64%** 79,30 %
San Giovanni Valdarno 80,04% 77,02% 82,38 %
Sansepolcro 80,67% 77,63% 81,99 %
Sestino 73,21% 69,45% 74,77 %
Stia

(vedi Pratovecchio)

80,45 %
Subbiano 79,24% 73,80% 80,68 %
Talla 71,51% 67,58% 70,77 %
Terranuova Bracciolini 79,95% 76,48% 82,53 %
Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Affluenza: i dati storici della provincia di Arezzo. Alle urne come nel 2013, le percentuali nei singoli comuni

ArezzoNotizie è in caricamento