rotate-mobile
Giovedì, 11 Agosto 2022
Politica Centro Storico / Piazza San Jacopo

Arezzo per la pace. Marco Donati e Lucia Cherici organizzano la seconda manifestazione contro la guerra in Ucraina

L’incontro si terrà domani, domenica 27 febbraio, alle ore 16, in piazza San Jacopo ad Arezzo

Un presidio per dire no alla guerra e a sostegno del popolo ucraino. L’iniziativa, promossa da un nutrito gruppo di cittadini aretini, ha trovato in queste ore l’adesione di associazioni, partiti e amministratori locali. L’incontro si terrà domani, domenica 27 febbraio, alle ore 16, in piazza San Jacopo ad Arezzo.

Tra i promotori il consigliere comunale Marco Donati e la segretaria di Azione Lucia Cherici“Abbiamo sentito il bisogno di promuovere questa iniziativa, aperta e inclusiva, perché avvertiamo la necessità, al pari di altri amici che stanno collaborando all’organizzazione, di coinvolgere la città in questa fase così drammatica, e dimostrare la nostra vicinanza a coloro che, in questo momento, vivono l’orrore della guerra”.

L'impegno di Azione Arezzo

Azione si è fatta parte attiva per aprire a tutte le forze politiche di Arezzo un presidio per la pace al fine di stare al fianco delle popolazioni che da qualche giorno stanno subendo la guerra. Azione crede che intervenire come partito sia un segno importante perché ogni insieme di persone che manifestano a sostegno della popolazione ucraina è una voce essenziale. Il progetto di creare un presidio per la pace nell’ambito della manifestazione di domani è quello di creare una zona ideale “war free” nella quale potranno esprimere le proprie sensibilità le formazioni politiche e partitiche aretine tutte al fianco delle popolazioni aggredite dalla Russia. Azione pensa anche che sia importante stare al fianco e ricordare anche tutte le persone russe che hanno manifestato contro l’azione bellica di Putin, che sono state stroncate con la violenza nell’espressione del loro pensiero. Azione si è fatta promotrice dell’iniziativa Arezzo per la Pace insieme ai consiglieri comunali di Scelgo Arezzo che hanno dimostrato una sensibilità analoga volta a costruire una platea unica incentrata sul rifiuto della guerra come strumento di risoluzione delle controversie.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Arezzo per la pace. Marco Donati e Lucia Cherici organizzano la seconda manifestazione contro la guerra in Ucraina

ArezzoNotizie è in caricamento