I giovani incontrano l’impresa con la decima edizione del Pmi Day

L’iniziativa a cui partecipano gli istituti scolastici del primo e secondo ciclo di istruzione della rete Valdichiana aretina e senese costituisce un momento importante di scoperta delle realtà economiche presenti nel territorio

Si terrà domani, 15 novembre, la decima edizione del Pmi Day: in tutta Italia saranno oltre 40mila i partecipanti alle visite organizzate nelle oltre 1000 imprese che hanno aderito all’iniziativa che Piccola Industria promuove in collaborazione con le Associazioni del Sistema Confindustria, tra cui Confindustria Toscana Sud impegnata nell’organizzazione di visite e incontri in tutti i territori rappresentanti. 
In provincia di Arezzo partecipano all’iniziativa le aziende: Abb Croma Catene, Gummilabor, Ittedi, LemIndustries, Moretti, Tiber Pack, Tratos Cavi, Zucchetti Centro Sistemi. Per le scuole verranno coinvolti studenti e insegnanti dell’Itis di San Giovanni Valdarno, dell’Istituto Professionale Giovagnoli di Sansepolcro, dell’Istituto Margaritone Vasari di Arezzo. In tutto sono coinvolte 14 classi con oltre 300 studenti.

“Con questa iniziativa vogliamo dare continuità al percorso di collaborazione con la scuola intrapreso dalla nostra Associazione, ritenendolo strategico per il futuro delle nostre imprese – afferma il Presidente del Comitato Piccola Industria di Confindustria Toscana Sud Dario Bonauguri– Il Pmi Day sarà l’occasione per aprire le aziende ai giovani e alle comunità locali e per far conoscere la realtà delle piccole imprese, la nostra passione ed il nostro impegno quotidiano a favore dello sviluppo del territorio e del Paese. I progetti di collaborazione proseguiranno durante tutto l’anno, con ulteriori visite e testimonianze presso le scuole aderenti alle iniziative, grazie alla partecipazione di oltre 70 aziende delle province di Arezzo, Grosseto e Siena”.

In attesa dell’evento pubblico previsto per domani alle ore 16,30 presso la sala Don Enrico Marini del Comune di Lucignano (AR), sono già partite le prime visite di scolaresche in aziende del territorio: in Valdichiana i ragazzi delle scuole medie dell’Istituto Comprensivo “J. Lennon” di Sinalunga sono stati ospitati dalla CTC Routech di Sinalunga, azienda specializzata nella produzione di macchine per la lavorazione del legno, il cui titolare - Giovanni Tiezzi (Presidente degli industriali della Valdichiana aretina e senese) - spiega:

“Il Gruppo Imprenditori Valdichiana di Confindustria Toscana Sud organizza ormai da tre anni incontri di orientamento e visite aziendali per i ragazzi delle scuole medie, con l’obiettivo appunto di fornire ai giovani studenti informazioni sul funzionamento del mercato del lavoro e un ampio quadro sulle realtà imprenditoriali del territorio. Orientare i giovani e le loro famiglie, parlargli dell’importanza della formazione tecnico-scientifica in linea con i nuovi processi produttivi delle imprese è per noi una priorità. Esiste un grosso disallineamento tra le competenze richieste oggi dalle aziende e quelle dei candidati in cerca di occupazione: continuiamo ad avere forti difficoltà nel selezionare giovani con qualifiche di studio coerenti con le professionalità tecniche e in grado di affrontare le sfide poste dall’internazionalizzazione e dalla digitalizzazione”. 

“L’iniziativa a cui partecipano gli istituti scolastici del primo e secondo ciclo di istruzione della rete Valdichiana aretina e senese costituisce un momento importante di scoperta delle realtà economiche presenti nel territorio – dice Nicoletta Bellugi (dirigente scolastica a Lucignano) - l’incontro costituisce un momento significativo nel quale le diverse componenti della comunità sociale e scolastica (genitori, studenti, docenti e dirigenti scolastici) possono confrontarsi con gli esponenti del mondo economico e costruire insieme un tessuto nel quale i nostri ragazzi possano trovare le opportunità più vicine e più utili per concretizzare il proprio successo formativo.”

L’appuntamento aperto al pubblico è dunque per domani, 15 novembre alle ore 16,30 presso il Comune di Lucignano dove, oltre al Presidente Giovanni Tiezzi e alla Professoressa Nicoletta Bellugi parteciperanno: il Sindaco del Comune di Lucignano Roberta Casini, il Presidente della Camera di Commercio di Arezzo Siena Massimo Guasconi e il Dirigente USP di Arezzo Roberto Curtolo.
Al termine dell’evento verrà servito un buffet con piatti tipici e vini locali, offerto dagli Istituti Alberghieri "Artusi" di Chianciano e "Vegni" di Cortona.

In Evidenza

I più letti della settimana

  • Oreficeria, stop al divieto di uso delle cappelliere negli aerei. Giordini: "Continuiamo a batterci per la sopravvivenza del comparto"

  • Francesco Magni è il nuovo presidente del Gruppo Giovani Imprenditori di Arezzo

Torna su
ArezzoNotizie è in caricamento