Confindustria

Corso di qualifica gratuito "Tecnico dell’automazione dei processi produttivi"

Il corso è rivolto a 12 disoccupati/inoccupati in possesso del Diploma di Scuola Media Superiore e residenti o domiciliati nella Regione Toscana.

Il percorso formativo si pone l’obiettivo di formare giovani in grado di eseguire gli interventi necessari per automatizzare il processo produttivo, gestire la manutenzione o la riparazione dei componenti automatici di un impianto, realizzare studi di impiantistica automatica che apportino miglioramenti al processo di produzione. (Cod P. 172194). Il corso è interamente gratuito, in quanto finanziato con le risorse del POR FSE TOSCANA 2014-2020 e rientra nell'ambito di Giovanisì (www.giovanisi.it), il progetto della Regione Toscana per l'autonomia dei giovani
Il corso è rivolto a 12 disoccupati/inoccupati in possesso del Diploma di Scuola Media Superiore e residenti o domiciliati nella Regione Toscana.
Il corso ha una durata di 600 ore, di cui 200 di stage, si svolgerà tra Marzo 2019 – Luglio 2019 con un impegno settimanale stimato di 30 ore. Le lezioni si svolgeranno presso Consorzio Arezzo Formazione ABACO, via XXV Aprile 12 Arezzo e la parte pratica/laboratoriale c/o I.T.I.S GALILEI, via Menci 1 e viale Cittadini 29, Arezzo.
Contenuti del corso: Fondamenti di automazione industriale (15 ore); Elettronica di potenza (35 ore) Macchine elettriche (35 ore) Programmazione di base plc (25 ore) Programmazione avanzata plc per il miglioramento produttivo (25 ore) Microcontrollori (35 ore) Diagnostica, ricerca guasti e manutenzione(50 ore) Pneumatica e oleodinamica(20 ore) Elementi di meccanica delle macchine (20 ore) Office automation (35 ore) Qualità e sicurezza del lavoro (20 ore) Project Work: dall’idea al progetto di automazione(55 ore) Stage (200 ore)
Scadenza iscrizioni: 1° marzo 2019
Nel caso in cui le domande ammissibili fossero in numero superiore a quelle previste il 04/03/2019 alle ore 09.30 presso Consorzio Arezzo Formazione ABACO verrà effettuata una selezione nominando un’apposita Commissione. La selezione consisterà in: screening curricolare (20%), test psico-attitudinale (20%), test di informatica (20%) test inglese di base (10%), colloquio motivazionale (30%). La graduatoria finale di idoneità tiene conto della riserva di posti prevista per la parità di genere. A parità di punteggio si darà priorità a chi è in possesso di Diploma di Istruzione Secondaria Superiore.
Al termine del corso sarà rilasciato dalla Regione Toscana un attestato di qualifica di “Tecnico” livello IV EQF, previo superamento esame finale.
Per informazioni: ABACO

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Corso di qualifica gratuito "Tecnico dell’automazione dei processi produttivi"

ArezzoNotizie è in caricamento