"De-Globalization", ecco l'assemblea di Confindustria Toscana Sud

Al centro dei temi trattati nell’Assemblea saranno i numerosi eventi di portata globale che si sono susseguiti nell’ultimo biennio - le scelte dell’amministrazione USA, il futuro dell’Unione europea, la nuova leadership della Cina

Mercoledì 4 dicembre alle ore 11, presso Arezzo Fiere e Congressi, in via Spallanzani 23, si terrà l’Assemblea generale di Confindustria Toscana Sud, dal titolo “De-Globalization”. Al centro dei temi trattati nell’Assemblea saranno i numerosi eventi di portata globale che si sono susseguiti nell’ultimo biennio - le scelte dell’amministrazione USA, il futuro dell’Unione europea, la nuova leadership della Cina, la revisione degli accordi commerciali e di investimento, le tensioni petrolifere in Medio Oriente, i rischi finanziari in alcuni paesi emergenti - e la forte incertezza prodotta tra imprese, famiglie e operatori finanziari, a livelli mai raggiunti prima. Ad aprire l’assemblea sarà Cristina Pensa (Centro Studi Confindustria). A seguire la tavola rotonda moderata da Sebastiano Barisoni (Radio24) con gli interventi di Mario Baldassarri (Presidente Centro Studi Economia Reale), Daniel Ross (Consigliere Economico dell'Ambasciata degli Stati Uniti d'America a Roma), Emanuele de Maigret (Primo Consigliere dell'Ambasciata d'Italia a Pechino), Günther Oettinger (ex Commissario europeo al bilancio). Le conclusioni saranno affidate a Paolo Campinoti (Presidente di Confindustria Toscana Sud).

In Evidenza

I più letti della settimana

  • "De-Globalization", ecco l'assemblea di Confindustria Toscana Sud

  • Appuntamento di fine anno in Confindustria, Bernini: "Le infrastrutture? Chiavi per lo sviluppo"

Torna su
ArezzoNotizie è in caricamento