rotate-mobile
Martedì, 30 Novembre 2021
Sicurezza

Sicurezza a bordo dei bus, Tiemme: "Serve collaborazione per presidiare i punti più sensibili"

Dindalini: “Auspichiamo collaborazione per presidiare i punti più sensibili attraverso controlli da parte delle forze dell’ordine che siano mirati a far rispettare le norme di comportamento sia a terra, in prossimità delle fermate più significative, che a bordo degli autobus”

Tiemme ringrazia le Prefetture di Arezzo, Grosseto e Siena che nei giorni scorsi hanno coinvolto l’azienda nell’ambito delle riunioni dei tavoli del Comitato di sicurezza. Gli incontri sono stati utili per fare il punto della situazione anche sul tema del trasporto pubblico, soffermandosi sugli aspetti relativi al controllo sugli autobus scolastici ed in prossimità dei principali capolinea di partenza dislocati sul territorio in cui l’azienda opera.

“Abbiamo chiesto di essere ascoltati per condividere la fotografia attuale del trasporto pubblico sul territorio – spiega il Presidente di Tiemme, Massimiliano Dindalini – e ringraziamo per l’attenzione che è stata posta alle nostre istanze. Auspichiamo una fondamentale collaborazione per presidiare i punti più sensibili, attraverso controlli da parte delle forze dell’ordine che siano mirati a richiamare il rispetto delle norme di comportamento da osservare sia a terra, in prossimità delle fermate più significative, che a bordo degli autobus. Come sappiamo dai messaggi diffusi dagli Enti preposti, l’uso costante, anche all’aperto, delle mascherine è obbligatorio nonché indispensabile per limitare la diffusione delle catene di contagio. Da parte nostra continueremo a fornire agli Enti interessati aggiornamenti costanti dei dati raccolti dai nostri monitoraggi sul territorio, in modo da analizzare il trend di utilizzo dei mezzi pubblici in atto e, in attesa di ulteriori controlli nelle zone più critiche, metteremo in campo tutta la collaborazione necessaria per svolgere il nostro compito in sicurezza e nel rispetto delle norme vigenti, anche attraverso il rafforzamento dei messaggi sulle norme di comportamento che devono essere osservate”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sicurezza a bordo dei bus, Tiemme: "Serve collaborazione per presidiare i punti più sensibili"

ArezzoNotizie è in caricamento