Manto stradale e attraversamenti rialzati: Civitella investe nella sicurezza

Tre frazioni al centro di altrettanti interventi per la sicurezza

Pieve al Toppo con via Cassia, Viciomaggio con Via dell'Olmo e poi Albergo con Via Morandi. Tre frazioni per altrettanti interventi legati alla sicurezza - dei pedoni in primis e dei veicoli - con il rifacimento del manto stradale e non solo.

Il primo intervento è quello di Viciomaggio che interessato il manto stradale della strada parallela alla SP21. Un lavoro a cui seguirà nei prossimi giorni quello più consistente di Via Cassia a Pieve al Toppo. La frazione che rappresenta uno degli snodi della Valdichiana sarà al centro di un intervento che si aggira sui 375mila euro.
Via Cassia è una delle strade più "antiche" della frazione ai cui lati sorgono edifici anche con importanza storica come la piccola chiesa che è possibile scorgere percorrendo anche la SS73.
Qui il Comune ha deciso non solo di provvedere alla creazione di un nuovo manto stradale ma di fatto costruirà un nuovo marciapiede che sarà realizzato con un particolare tipo di pietra in linea con alcuni aspetti architettonici. Saranno creato anche degli attraversamenti pedonali rialzati. I lavori comporteranno per alcune settimane (inizio a metà settembre) accorgimenti per quanto riguarda la circolazione.

Ecco poi l'intervento ad Albergo. Un'opera che si aggira sui 100mila euro e che comprende la realizzazione di due attraversamenti pedonali rialzati all'ingresso del paese e di un parcheggio nei pressi nella zona industriale del paese con la predisposizione ad ospitare una casa dell'acqua. Lavori al via a fine agosto con termine entro metà ottobre.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dal 15 maggio ristoranti aperti a pranzo e cena, anche al coperto: coprifuoco dalle 23. L'annuncio di Ascom

  • Toscana ancora arancione. Ma oggi si decide su riaperture e ritorno in zona gialla

  • Alessandro morto per Covid a 54anni. Ogni sera la famiglia lo sosteneva dal vetro della terapia intensiva

  • Le classifiche dalla serie C alla Terza categoria | 2020/2021

  • Non ha posti all'aperto, apparecchia in via Fiorentina. La protesta di Luca: "Ho prosciugato il conto corrente per l'osteria"

  • Toscana zona gialla da quando? Gli scenari

Torna su
ArezzoNotizie è in caricamento