Martedì, 15 Giugno 2021
Notizie

Bus e treni, abrogata l'ordinanza regionale toscana. Prevale quella del ministero

Una nuova ordinanza regionale sarà valutata a seguito dell’emanazione dei nuovi indirizzi del Comitato tecnico scientifico attesi per giovedì prossimo

"L’ordinanza ministeriale sul tpl e sul trasporto ferroviario prevale sui provvedimenti regionali. Pertanto entro domani il presidente della Regione abrogherà l’ordinanza regionale in materia". Lo annuncia la Regione Toscana con una nota.

Una nuova ordinanza regionale sarà valutata a seguito dell’emanazione dei nuovi indirizzi del Comitato tecnico scientifico - conclude la nota - attesi per giovedì prossimo.

Nei giorni scorsi sono scoppiate le polemiche per via dell'aumento dei posti occupabili all'interno di bus e treni, a cui aveva fatto seguito il dietro front del Governo.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bus e treni, abrogata l'ordinanza regionale toscana. Prevale quella del ministero

ArezzoNotizie è in caricamento