Zona rossa, Atam: "da domani stop al car e bike sharing"

Con le normative vigenti per la zona rossa e con l'impossibilità di una sanificazione sufficiente il servizio si ferma

Il servizio di mobilità sostenibile si ferma. Da domani le auto e le bici elettriche pubbliche, gestite da Atam non potranno essere utilizzate. Ad annunciarlo è la stessa azienda:

"Nel rispetto delle misure di prudenza e cautela emanate dalla presidenza del Consiglio dei Ministri ed in osservanza alle ordinanze regionali relativamente all’emergenza coronavirus, non potendo garantire sufficienti misure di sanificazione dei mezzi in flotta, dispone, con decorrenza dal giorno 26/11/2020, la sospensione dei servizi di car sharing e bike sharing fino a nuove indicazioni che saranno tempestivamente comunicate. Tutti gli altri servizi in gestione da parte di Atam Spa e regolati dal contratto di servizio in essere vengono erogati normalmente."

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Notte violenta in centro. Picchiano e rapinano un uomo e mettono a segno un furto: 4 arresti

  • Beni confiscati alle mafie, 43 immobili sono ad Arezzo: la mappa comune per comune

  • Le classifiche dalla serie C alla Terza categoria | 2020/2021

  • Schianto con l'auto, conducente estratto dalle lamiere. Attivato Pegaso

  • Riaperte le prenotazioni per il vaccino Covid fase 1: ecco le categorie che possono accedere

  • "Ha chiuso gli occhi per sempre". Lutto per Enzo Brogi, è scomparsa la compagna Silvana

Torna su
ArezzoNotizie è in caricamento