Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Elettrica e ipertecnologica: alla scoperta di Nissan Leaf. Autonomia, tempi di ricarica e vantaggi fiscali

Tutto quello che c'è da sapere sull'auto green di Nissan, dagli incentivi fino alla caratteristiche di un veicolo tra i più interessanti nel settore dell'elettrico

 

Una tecnologia all'avanguardia, una autonomia di 400 km e soprattutto un nome con già 10 anni di storia. Si tratta della Nissan Leaf, una delle auto elettriche più conosciute e e diffuse sul mercato.

Assieme a Tosoni Auto abbiamo provato a capire cosa rende questo veicolo uno dei più interessanti nel panorama green. Di certo i tempi di ricarica che sono poco più di un'ora per arrivare al cento per cento. A favore della Leaf anche i costi di manutenzione. I materiali soggetti ad usura sono inferiori del 75 per cento a qualsiasi altro veicolo e ciò comporta un costo medio di 100 euro per ogni tagliando. Per quanto riguarda il bollo i proprietari di Leaf sono esentati dal pagamento per i primi cinque anni andando poi a pagare la metà, e soprattutto possono circolare liberamente nelle zone a traffico limitato.

Il prezzo? Grazie a incentivi statali, sconti del costruttore e del concessionario, è possibile acquistare una Nissan Leaf al prezzo di 20.800 euro circa.

Potrebbe Interessarti

Torna su
ArezzoNotizie è in caricamento