Auto e moto

Cambio gomme, cosa fare ai tempi del Coronavirus

La scadenza è ancora valida ma probabilmente per causa di forza maggiore tale termine potrà essere aggiornato

Siamo nel pieno dell’emergenza sanitaria Covid-19 meglio nota come Coronavirus eppure nonostante questo, ci sono degli adempimenti per noi automobilisti che devono essere comunque portati a termine. Uno di questi è rappresentato dal cambio delle gomme invernali con quelle estive. Generalmente il termine è sempre stato il 15 aprile come data spartiacque tra la gommatura invernale e quella estiva. Quest’anno però il Covid 19 ha stravolto le nostre vite e le nostre abitudini.

Le cose da sapere prima di comprare pneumatici su internet

Al momento, la scadenza è ancora valida ma probabilmente per causa di forza maggiore tale termine potrà essere aggiornato alla luce dei recenti gravissimi accadimenti, che per altro limitano e di parecchio la nostra libertà di movimento sul territorio. I gommisti restano aperti ma solo per le emergenze. E’ quindi probabile attendersi un nuovo termine dopo il 15 aprile per procedere con il cambio degli pneumatici.

Ovviamente fanno eccezione coloro i quali utilizzano l’automobile o altro autoveicolo per ragioni di assistenza o di pubblica necessità. Loro potendo muoversi liberamente in ragione del loro compito potranno e dovranno cambiare le gomme invernali con quelle estive entro il termine del 15 aprile a tutti noto. Per il momento non ci resta che attendere nuove disposizioni da parte degli organismi preposti  magari anche su sollecitazione delle associazioni di categoria.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cambio gomme, cosa fare ai tempi del Coronavirus

ArezzoNotizie è in caricamento