"L'acqua di Montedoglio ad Arezzo e in tutta la Valdichiana". Il pressing di Forza Italia in Regione

Mozione con cui il capogruppo di Forza Italia in Consiglio regionale Maurizio Marchetti ripropone un indirizzo già approvato attraverso un’iniziativa affine di Forza Italia al Comune di Arezzo

«Attivare ogni utile iniziativa presso il Consorzio 2 Alto Valdarno, il Parlamento ed il Governo perché finalmente anche al territorio della Valdichiana e dell’Agro Aretino possano essere destinati specifici finanziamenti per la progettazione e/o realizzazione di opere pubbliche di irrigazione collettiva»: a impegnare la giunta regionale in questo senso è una mozione con cui il capogruppo di Forza Italia in Consiglio regionale Maurizio Marchetti ripropone un indirizzo già approvato attraverso un’iniziativa affine di Forza Italia al Comune di Arezzo.

Il nodo è quello della diga di Montedoglio, il più importante bacino idrico a servizio di gran parte del territorio aretino, non solo per le utenze domestiche ma anche per l’attività irrigua. Ma il sistema di irrigazione, per l’appunto, non è completo e la Valdichiana ad oggi vanta sì condotte primarie e laghetti, ma non allacciati ad alcuna rete che distribuisca capillarmente e in maniera funzionale la risorsa idrica verso le imprese agricole. Insomma l’acqua c’è, ma la papera non galleggia lo stesso. Cosa manca? I finanziamenti. Ecco quindi che Forza Italia mette in campo un’offensiva istituzionale per reperirli.

Occorre investire per migliorare il patrimonio infrastrutturale aumentando la conservazione della risorsa idrica per la stagione irrigua realizzando serbatoi ed invasi, ammodernando gli impianti esistenti al fine di razionalizzare l’utilizzo irriguo», ammonisce Marchetti nel suo atto di indirizzo. «La Valdichiana – si legge – rientra nello schema di adduzione del Sistema di Montedoglio», e «la Diga di Montedoglio, realizzata per l’irrigazione del comprensorio della Valdichiana e dell’Agro Aretino oltre che della Valtiberina settentrionale, dispone di volumi sufficienti della risorsa per irrigare tali comprensori, volumi che oggi rimangono inutilizzati.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Occorre – indica la mozione di Forza Italia – programmare la realizzazione dei bacini di compenso mancanti tenendo conto dei bisogni e delle capacità di sviluppo delle imprese agricole del comprensorio irriguo a cui sono riferiti. Si rende necessario realizzare le reti di distribuzione dell’acqua per l’adduzione alle imprese agricole che hanno bisogno urgente di avere la disponibilità della risorsa per qualificare e sviluppare le proprie produzioni in un comprensorio storicamente particolarmente vocato all’agroalimentare di pregio. Migliorie a favore del sistema irriguo in Valdichiana e nell’Agro Aretino porterebbero benefici anche al tessuto economico e sociale del Comune di Arezzo. E allora, che si aspetta? Forza Italia va avanti. La mozione ha già raggiunto gli uffici e il protocollo, ed è dunque destinata ad essere inserita all’ordine del giorno della prossima seduta di Consiglio regionale.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • E' ballottaggio. Sondaggi, conferme e rimonte: la cronaca della giornata

  • Regionali, euforia nel centrosinistra. Giani: "Dedico la vittoria a mia moglie". Exit Poll Tg1: Ghinelli tra il 46,5 e il 50,5%

  • Referendum, regionali e amministrative: ecco come si vota

  • Regionali: Giani è governatore, Ceccardi conquista l'Aretino, Pd il partito più votato. Tutte le preferenze

  • Regionali 2020: tutti i nomi dei candidati al consiglio toscano. 102 aretini in corsa

  • Coronavirus, 17enne postivo: classe di una scuola superiore in isolamento. Tamponi in corso

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ArezzoNotizie è in caricamento