Sabato, 12 Giugno 2021
Meteo

Pazza primavera: freddo, pioggia e in Pratomagno torna la neve. Le previsioni

Secondo le previsioni di Arezzo Meteo, la situazione è destinata a rimanere instabile sino a mercoledì

Foto tratta da Facebook Pratomagno

Pazza, pazza primavera.
Dopo un weekend all'insegna dell'instabilità del meteo ecco che l'inizio settimana non accenna a migliorare.
Malgrado la primavera sia ormai nel suo apice, almeno stando al calendario, le temperature restano quelle dell'autunno.

Secondo quanto constatato dagli esperti di Arezzo Meteo, "un vortice depressionario a carattere freddo proveniente da nord ovest sta transitando su parte della nostra penisola e si porterà verso levante già dalle prossime ore. E’ responsabile già da ieri di spiccata instabilità e sensibile calo termico con il ritorno della neve anche sui nostri rilievi. Da martedì il tempo sarà in miglioramento ma non sarà scongiurata una certa instabilità nelle ore pomeridiane".

Dettaglio previsionale

Lunedì: tempo variabile ed instabile con occasione per rovesci o isolati temporali. Possibili nevicate in Appennino oltre i 1200 metri. Ventilazione settentrionale o nord orientale e temperature in ulteriore calo specie nei valori minimi. Freddo in montagna.

Martedì: poco nuvoloso al mattino. Nelle ore centrali della giornata formazione di addensamenti nuvolosi di tipo convettivo e non si escludono dei rovesci specie nelle aree a ridosso dei rilievi. Temperature minime fredde specie nelle conche Appenniniche, massime in rialzo ovunque.

Mercoledì: tempo migliore al mattino e soleggiato, al pomeriggio sviluppo di nuvolosità convettiva e non si esclude la possibilità di qualche rovescio sparso anche temporalesco. Migliora in serata.

Grandine in città e qualche partita in pausa. Temperature sotto lo zero in Casentino

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pazza primavera: freddo, pioggia e in Pratomagno torna la neve. Le previsioni

ArezzoNotizie è in caricamento