Meteo in peggioramento: codice giallo fino alle 22. Pioggia e raffiche di vento sull'Aretino

E' la direzione del vento tipica del Libeccio, quella che si sta abbattendo sulla provincia di Arezzo e che ha trasportato anche grosse nuvole cariche di pioggia

Un generale peggioramento delle condizioni meteo ad iniziare dalle zone di nord-ovest della Toscana porterà piogge e temporali localmente anche di forte intensità nella giornata di oggi, domenica 3 novembre. Per questo la Sala operativa unificata ha mantenuto il codice giallo su tutta la regione fino alle 22 di stasera.

La giornata di oggi nell'Aretino è caratterizzata da forti raffiche di vento che, per fortuna, al momento non stanno creando grandi disagi. Temporali e piogge sempre più intense stanno interessando la provincia. Come previsto dal'ultima analisi di Arezzo Meteo. 

Peggiora nel pomeriggio con piogge diffuse a tratti più intense, anche a carattere di rovescio. Ventilazione meridionale sostenuta tendente a disporsi da libeccio. Temperature senza grosse variazioni su valori comunque miti, massime sui 15 -16 gradi.

La situazione a livello regionale

Ha emesso invece un codice arancione per mareggiate che scatta dalla mezzanotte di stasera fino alle 13 di domani, lunedì 4, sull'Arcipelago settentrionale (Capraia e Gorgona) e sulla costa centrale per i mari che saranno da molto mossi a molto agitati a causa del vento forte di Ponente.

Nella notte e per tutta la giornata di domani, lunedì 4, codice giallo per vento anche sull'Alto Mugello e i versanti emiliani dell'Appennino che saranno colpiti dai venti di Ponente con forti raffiche sia dai rinforzi di Sud est che arriveranno nel pomeriggio.

Dettagli e consigli sui comportamenti da adottare si trovano all'interno della sezione "Allerta meteo" del sito della Regione Toscana, all'indirizzo www.regione.toscana.it/allertameteo.

Diversi gli interventi attivati durante la notte per disagi a causa delle piogge, specialmente nel pisano. Il comune più colpito è stato San Miniato dove sono stati segnalate criticità ancora in corso di risoluzione: si tratta di allagamenti di fabbricati, scantinati e case, a causa della mancata ricezione del reticolo fognario. Stanno intervenendo volontari per il pompaggio dell'acqua e ditte per verificare le fognature.

Sono segnalati alcuni smottamenti sulle strade comunali dove si sta già lavorando per il ripristino. In particolare, squadre dei Vigili del Fuoco e volontari stanno intervenendo nel sottopasso di San Romano allagato per 1,7 m. dove nella nottata è rimasta bloccata un'auto con a bordo una donna che è stata subito soccorsa ed è rimasta illesa. Risolte tutte le altre criticità su San Miniato. Così come sono già risolti i problemi dovuti a allagamenti della viabilità comunale negli altri comuni. Resta solo un sottopasso chiuso a Fonacette.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Per il resto del territorio toscano, si sono verificati smottamenti nella provincia di Massa con la caduta di alcune piante sulla viabilità comunale a Pontremoli e Zeri. Sulla strada provinciale 66, la strada dei due santi che porta da villaggio degli Aracci verso il passo dei due santi, la strada è chiusa in entrambe le carreggiate.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, 1823 casi in Toscana. 15 i decessi in 24 ore

  • Dilettanti, è ufficiale: stop ai campionati

  • Covid. Ecco la nuova ordinanza regionale. Giani: "Verso didattica a distanza e presenze contingentate nei centri commerciali"

  • Coronavirus nell'Aretino: +252 casi oggi. I contagi per comune. Esauriti i posti in Terapia intensiva al San Donato

  • Dilettanti, ecco i campionati costretti allo stop

  • 92 nuovi positivi nell'Aretino, più della metà nel capoluogo. Salgono a 79 i ricoveri

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ArezzoNotizie è in caricamento