rotate-mobile
Mercoledì, 25 Maggio 2022
Meteo

Neve ad aprile: Poti e Pratomagno imbiancati. E in Valdichiana maxi grandinata

Una giornata di inaspettato maltempo si è abbattuta ad Arezzo e in tutto il centro nord. Ecco cosa è successo

Un aprile che probabilmente resterà nella memoria di molti per l'improvviso colpo di coda dell'inverno. Dopo due settimane in cui la primavera ha iniziato a sbocciare, da questa notte una perturbazione (accompagnata da allerta meteo di colore giallo) si è abbattuta sul nord Italia portando con sé grandine e neve. Arezzo non è rimasta incolume. Da questa mattina dapprima la grandine e poi la neve nei rilievi circostanti ad Arezzo, hanno imbiancato città e frazioni. E le temperature sono scese.

A Poti si sono anche formati accumuli di neve. Ecco la situazione che si è verificata questo pomeriggio raccontata attraverso le foto di Lorenzo Sestini. 

Poti sotto la neve di aprile

Imbiancato il Pratomagno, fino a Loro Ciuffenna. Neve in valle Santa, con fiocchi a La Verna, Camaldoli, ma anche nel versante di Badia Prataglia e verso Firenze al passo della Consuma. 
La grandine invece ha fatto da padrona in Valdichiana: in alcuni punti, a macchia di leopardo, giardini e strade erano ricoperti di chicchi di ghiaccio. 

Intanto le previsioni per domani parlano di tempo più stabile, anche se a mille metri non sono escluse nuove nevicate. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Neve ad aprile: Poti e Pratomagno imbiancati. E in Valdichiana maxi grandinata

ArezzoNotizie è in caricamento