menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

La neve imbianca Lignano e l'Alpe di Poti. E' allerta meteo per il ghiaccio

Il panorama nei dintori della città è suggestivo. Le previsioni per domani parlano di possibili residue precipitazioni e probabile neve a bassa quota

Il panorama intorno alla città è avvolto nel bianco: quello della neve caduta nelle ultime ore sulle alture dell'Alpe di Poti, del Pratomagno e di Lignano. 

Le suggestive immagini scattate a Poggio Capannacce (vetta 987 m), zona del Monte Dogana – Rassinata sopra Palazzo del Pero, e Lignano, raccontano le ultime precipitazioni meglio di qualsiasi bollettino. La neve è caduta copiosa, con accumuli che vanno dai 10 ai 15 centimetri oltre i 900 metri.

Adesso però l'attenzione è d'obbligo: con il calare della sera - e delle temperature - le strade si stanno ghiacciando e i rischi sulle strade aretine si moltiplicano. La sala regionale della protezione civile ha emanato un allerta ghiaccio fino alla mattinata di domani. 

Le previsioni meteo parlano di residue precipitazioni previste per domattina, con possibili nevicate anche a bassa quota. Poi il tempo dovrebbe migliorare. Mentre le temperature saranno fredde.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Calcio

    Triestina-Arezzo. Le pagelle di Giorgio Ciofini

  • Scuola

    "Social ma non per gioco" i corsi per gli studenti di Foiano

  • Cucina

    I quaresimali: un peccato di gola concesso anche alle monache

Torna su

Canali

ArezzoNotizie è in caricamento