Giovedì, 23 Settembre 2021
Meteo

Meteo, temperature in picchiata. Weekend con forte vento di tramontana

Un nucleo di aria fredda arriverà in Italia nelle prossime ore. Calo netto dei valori termici e ventilazione sostenuta

L’alta pressione ha trasferito i suoi massimi sull’Europa centro-settentrionale fondendosi, fra l’altro, con la collega russa. Ne approfitterà un nucleo di aria più fredda che raggiungerà la penisola nel fine settimana. Per la nostra zona gli effetti principali saranno il rinforzo del vento di tramontana e il calo netto dei valori termici dopo un periodo lunghissimo di valori elevati per la stagione.

DETTAGLIO PREVISIONALE

VENERDI: addensamenti nuvolosi lungo la catena appenninica con qualche debole precipitazione, nevosa a quote medie, nel pomeriggio / sera. Su zone orientali da poco a parzialmente nuvoloso. Poco nuvoloso sulla città e tutte le altre zone. Ventilazione da grecale, moderata al pomeriggio. Temperature massime in calo.

SABATO: nuvoloso in Appennino per stau orografico con qualche precipitazione, anche nevosa a quote medie. Da poco a parzialmente nuvoloso sulle altre zone con maggiori addensamenti in Casentino e Valtiberina. Temperature in ulteriore calo nei valori massimi. Ventilazione sostenuta da grecale.

DOMENICA: nuvoloso in Appennino e versanti romagnolo e marchigiano, parzialmente nuvoloso su tutte le altre zone della provincia. Ventilazione da grecale, temperature in ulteriore lieve calo su valori inferiori alle medie.

EVOLUZIONE SUCCESSIVA: da domenica sera verremo interessati da un altro nucleo retrogrado di aria fredda. Il nocciolo più freddo, con valori importanti per il periodo dovrebbe passare a nord delle Alpi ma comunque tutto il centro nord della penisola ne dovrebbe subire gli effetti. Per il momento non possiamo davvero entrare nei dettagli.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Meteo, temperature in picchiata. Weekend con forte vento di tramontana

ArezzoNotizie è in caricamento