Martedì, 22 Giugno 2021
Meteo

Grandine e temporali, il meteo "pazzo" ha ferito la provincia: lucernari rotti, auto sfregiate, campi devastati

Nei giorni scorsi raffica di interventi dei vigili del fuoco di Arezzo legati al maltempo. Disagi in strada per via delle piante abbattute, danneggiati i tetti delle case. E l'agricoltura soffre

La giornata di maltempo di sabato ha lasciato strascichi importanti soprattutto in Valtiberina, là dove le precipitazioni ghiacciate sono state particolarmente violente e con chicchi giganti, anche oltre 5 centimetri di diametro. Disagi in strada, alle abitazioni private, in campagna, dove orti e frutteti sono stati pesantemente danneggiati.

Il caso delle ciliegie: dimezzata la produzione

La furia del meteo

Rovesci improvvisi e particolamente intensi. La giornata di sabato è stata segnata dal meteo instabile, dalla mattina le nuvole si sono addensate sulla provincia, generando acquazzoni a più riprese. L'ultimo di questi, abbattutosi sul capoluogo nel tardo pomeriggio, ha anche minacciato lo svolgimento della Giostra del Saracino, poi regolarmente tenutasi.

Il meteo mette all'angolo la Giostra: rischio rinvio

Cinquanta interventi dei vigili del fuoco

A seguito dell'ondata di maltempo, il centralino dei vigili del fuoco del comando di Arezzo è stato preso d'assalto. Raffica di chiamate per segnalare danni e disagi, soprattutto nella vallata della provincia in cui il meteo si è rivelato meno clemente: la Valtiberina. Ad Anghiari, ad esempio, un'intera carreggiata è stata chiusa al traffico per la caduta di una grossa pianta. Le "sassate" della grandine hanno invece bersagliato, oltre ai frutti dei campi, anche gli edifici. Più di un lucernario è finito in frantumi, le carrozzerie delle automobili rimaste allo scoperto sono state danneggiate. Anche alcune tegole dei tetti sono state rotte dai proiettili di ghiaccio. In tutto sono stati 51 gli interventi della giornata dei vigili del fuoco, la maggior parte dei quali legati al maltempo in Valtiberina.

Anche a primavera c'è stata un'ondata artica che ha messo in crisi l'agricoltura

  

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Grandine e temporali, il meteo "pazzo" ha ferito la provincia: lucernari rotti, auto sfregiate, campi devastati

ArezzoNotizie è in caricamento